Tanta carne al fuoco e pochissime certezze. Non potrebbe essere altrimenti quando si parla di mercato estivo, con trattative, acquisti e cessioni a giocarsi sempre sul filo del fuorigioco. Concentrandosi sulla campagna orchestrata da Beppe Marotta il più a dirla tutto sembra già fatto. Le ultime news sul calciomercato della Juventus aggiornate ad oggi 3 luglio si rifanno in particolare alla possibile partenza di Llorente, destinazione Real Madrid, e al possibile ingaggio di un vero numero 10 per la Vecchia Signora, con Oscar e Cuadrado in pole.

Da questo punto di vista Marotta è stato chiaro: 'Il 10 potrebbe non essere assegnato, ma se qualche giocatore importante ce lo chiede possiamo pensarci'. Anche sul resto delle trattative il direttore bianconero è stato piuttosto esplicito: 'Grosso modo il più è stato fatto, adesso coglieremo delle opportunità'. Eppure l'impressione è che manchi ancora qualcosa.

Llorente per Isco, Oscar e Cuadrado per il 10: le ultime news sul calciomercato della Juventus relative ad oggi 3 luglio

La prima domanda che ci si dovrebbe fare riguarda la rosa attuale: l'attacco, orfano di un leader come Tevez, è davvero ultimato con gli acquisti di Dybala e Mandzukic? Per molti la risposta è si, per qualcun altro ni. Se Dybala dovesse confermare l'impressionante score maturato col Palermo in rapporto a gol/minuti giocati, Marotta non dovrebbe far altro che stappare l'ennesima bottiglia di champagne. Ma il rosa della seconda maglia della Juventus (presentata qualche giorno fa) non pesa come il rosa di quella del Palermo. Giocare con i vice campioni d'Europa non è proprio la stessa cosa, toccherà a lui, a Dybala, dimostrare di avere la stoffa giusta. Le ultime notizie sul calciomercato della Juventus aggiornate ad oggi 3 luglio non possono dunque non concentrarsi sul reparto d'attacco. Venendo a Mandzukic invece la stoffa c'è già: uno che ha girato mezza Europa (Bayern Monaco incluso) ti garantisce un buon bottino di reti ma soprattutto quella caratura internazionale che non si deve perdere dopo la splendida Champions League appena disputata. Certo il croato non può essere il sostituito (per motivi tattici, qualitativi e di temperamento) di Tevez, ma un upgrade di Llorente quello si. Pare che Benitez voglia portarselo a Madrid e che Marotta sia pronto a chiedere in cambio Isco con un conguaglio che finirà ovviamente nelle tasche degli spagnoli. In attesa della risposta il Beppe juventino continua a sondare anche l'affaire trequartista. A dirla tutta è un ruolo che va scomparendo: a parte Oscar e Pastore non esiste forse in tutto il mondo un giocatore che possa ricoprire quel posto degnamente, non a caso il direttore juventino sarebbe pronto ad offrire 28 mln di euro per il primo. Che il 10 sia destinato a lui? L'alternativa si chiama Cuadrado, su cui l'Inter pare aver rallentato. L'impressione comunque è che si farà di tutto per prelevare Oscar, solo dopo scatteranno i paini B (Cuadrado) e C (opportunità low cost dell'ultimo minuto). Secondo Voi, alla Juventus serve davvero un trequartista? Il reparto d'attacco è completo o va rifinito? Dateci la vostra opinione commentando il pezzo qui sotto!
Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto