La partita Azerbaijan-Italia del 10 ottobre 2015 è in calendario alle ore 18:00 ed è una gara valida per le qualificazioni ai campionati europei che sono in programma il prossimo anno. Dopo questo incontro i nostri beniamini dovranno vedersela in casa contro la Norvegia, in una partita sulla carta ancora piùcomplicata.

Ecco i prescelti

Andiamo subito a scorrere l'elenco completo dei calciatori che hanno risposto "Presente" all'appello del CT.

I tre portieri sono Gigi Buffon (clamorosamente out dalla corsa al Pallone d'oro), Padelli e l'ormai esperto Salvatore Sirigu. Per quanto riguarda la linea difensiva ci affideremo ad elementi che stanno attraversando un buon momento come Astori, Barzagli, Bonucci, Chiellini,Darmian, De Sciglio, il jolly Florenzi, Ranocchia e Santon. Nella zona mediana del campo dovremo scegliere tra Bertolacci, Montolivo, Parolo, Pirlo, Soriano e Verratti.

Per occupare la zona d'attacco Conte ha chiamato il moto perpetuo Candreva, Eder, il "Faraone" El Shaarawy,Giovinco, Insigne, Pellé, Quagliarella e Zaza. Si giocherà sul campo di Baku il 10 ottobre 2015.

Curiosità per Giovinco

Sarà interessante capire quale sarà lo sviluppo del gioco offensivo, viste le molteplici opzioni che ha a disposizione il commissario tecnico. Altrettanto interessante sarà testare le condizioni della "Formica atomica" Giovinco, calciatore che appare rigenerato dall'esperienza americana.

In questa occasione Mario Balotelli non è stato chiamato a dare il proprio contributo in quanto infortunato. Lo abbiamo osservato sconsolato in tribuna a San Siro nel corso dell'ultima gara di campionato del suo Milan, travolto 0-4 dal sorprendente Napoli del tecnico rivelazione Sarri. In futuro uno così dotato dal lato tecnico potrebbe comunque tornare utile all'Italia.

Il pronostico

Azerbaijan-Italia del 4 ottobre 2015 andrà in onda in diretta su Rai 1.

Il nostro pronostico è 0-2 ma c'è da fare attenzione alle condizioni climatiche di Baku, che potrebbero rappresentare una difficoltà in più. Il maggiore tasso tecnico della nostra squadra dovrebbe comunque garantire i tre punti, soprattutto se l'impegno sarà affrontato con la giusta concentrazione nell'avvio di partita. Gli azeri faranno però di tutto per complicare i nostri piani.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto