La Juventus scenderà in campo questa sera, al 'Mapei Stadium' (calcio d'inizio ore 20,45) contro il Sassuolo nella partita valida per la decima giornata del campionato di Serie A. Gara difficile quella che dovranno affrontare i bianconeri, non soltanto perchè i neroverdi occupano attualmente il sesto posto in classifica, ma soprattutto perchè la squadra di Eusebio Di Francesco non ha ancora perso in casa (due successi e due pareggi).

Intanto, l'Inter ha battuto ieri sera nell'anticipo il Bologna per 1-0.

Stasera Sassuolo-Juventus: Allegri si gioca la carta Zaza?

In conferenza stampa, Allegri ha dichiarato di non essere particolarmente preoccupato per gli infortuni (riferimento a Pereyra e Asamoah) anche perchè avrà a disposizione diverse soluzioni. A chi gli chiede su quale squadra fare la 'corsa' per la rimonta, il tecnico bianconero ha risposto che è inutile fare tabelline e programmi, perchè "ne abbiamo tante davanti, non solo Napoli e Roma. Dobbiamo cercare, in questo momento, di vincere prima di tutto un'altra partita: poi ci prepareremo per il derby di sabato.'

Con tutta probabilità, Allegri manderà in campo il 3-5-2 camaleontico, capace di trasformarsi all'occorrenza in 4-3-3.

Dovremmo quindi ritrovare Buffon in porta, con i titolarissimi Bonucci, Barzagli e Chiellini a comporre la difesa a tre; a centrocampo Cuadrado a destra e Alex Sandro a sinistra con Marchisio, Pogba e Khedira in mediana. In attacco, confermato Dybala, la sorpresa potrebbe essere l'impiego dal primo minuto del grande ex della serata, Simone Zaza, con Morata che, dunque, siederà inizialmente in panchina.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Serie A

Sassuolo-Juventus: tridente Berardi-Defrel-Floro Flores per Di Francesco

'Non ho una formazione tipo' ha dichiarato Di Francesco 'mi piace cambiare spesso, secondo quello che vedo e alle gare che andiamo ad affrontare. La Juventus, nelle ultime due partite, mi è piaciuta tantissimo, l'ho vista corta, con tanta voglia di fare la partita. Sarà una Juve in grande condizione, diversa da quella di inizio campionato.

Ci siamo preparati parlando dell'aspetto tecnico-tattico della gara che abbiamo fatto a San Siro, delle cose buone e di quelle sbagliate'.

Anche il Sassuolo con il tridente e con il 4-3-3. Di Francesco dovrà rinunciare a Consigli, squalificato: dal primo minuto, dentro Pegolo tra i pali. La difesa a quattro vedrà Vrsaljko a destra e Peluso a sinistra con Cannavaro e Acerbi, centrali; a centrocampo il rientrante Duncan prednerà il posto di Laribi, con Magnanelli e Missiroli; in attacco Berardi, Defrel e Floro Flores.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto