Il Chelsea non riesce più a vincere, nemmeno in Champions League ed arrivano, dunque, brutte notizie per Mourinho. In realtà, c'è anche un po' di sfortuna nello 0-0 finale di Kiev contro una Dinamo che, come al solito, ha corso tanto e ha cercato di pressare gli avversari per non farli ragionare. Per almeno 60 minuti il Chelsea ha tenuto nelle mani la partita, senza riuscire però a battere il bravissimo portiere ucraino Shovkovski: prima un palo di Hazard con un tiro a giro deviato in maniera provvidenziale e con la punta delle dita dall'estremo difensore ucraino, poi una traversa di Willian su punizione; aggiungiamoci anche un episodio più che sospetto nell'area di rigore della Dinamo tra Fabregas e Rybalka ed ecco che Mourinho avrà di che rammaricarsi. Alla fine i Blues hanno persino rischiato la beffa clamorosa.

Nel gruppo E, la terza giornata ha visto l'incredibile pari (4-4) tra Bayer Leverkusen e Roma e il successo del Barcellona contro il Bate Borisov.

Dinamo Kiev-Chelsea, voti Gazzetta dello Sport Fantacalcio, martedì 20 ottobre 2015

Shovkovski 7; Danilo Silva 6, Khacheridi 5,5, Dragovic 6, Vida 6; Sydorchuk 6,5, Rybalka 6,5; Yarmolenko 6, Buyalskiy 6 (Garmasch s.v.), Gonzalez 5,5; Kravets 6 (Moraes 6).

Begovic 6,5; Zouma 6, Cahill 5,5, Terry 6, Azpilicueta 6; Ramires 6,5, Matic 6,5; Willian 7, Fabregas 6 (Oscar 6), Hazard 6; Costa 5

Ammoniti Zouma e Buyalskiy.

Porto-Maccabi Tel Aviv, Fantacalcio voti Gazzetta dello Sport

Il Porto si sbarazza già nel primo tempo degli israeliani del Maccabi, mettendo a segno due reti con le quali conquista il primato nel girone G. In realtà, il match, nelle sue fasi iniziali, vede gli israeliani partire forte, ma la rete realizzata in tuffo di Aboubakar al 37’ ridimensiona subito le velleità del Maccabi.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Champions League Fantacalcio

Il raddoppo di Brahimi, servito ancora dal camerunense (migliore in campo) mette in cassaforte il successo. Nel gruppo F, Arsenal vittorioso sul Bayern Monaco e Olympiacos corsaro a Zagabria.

Casillas 6; M. Pereira 6, Martins Indi 6, Marcano 5, Layún 6; André André 6, Rúben Neves 6, Imbula 6 (Danilo Pereira 5); Corona 6 (Tello 5), Aboubakar 7, Brahimi 7 (Herrera 5).

Rajkovic 6; Tibi 5, Carlos García 4, Ben Haim I 4, Ben Harush 4; Mitrovic 5 (Rikan 5), Alberman 6, Peretz 6; Micha 5 (Vermouth 5), Zahavi 6, Ben Haim II 7 (Itzhaki s.v.).

Marcatori: Aboubakar, Brahimi

Ammoniti: Corona, Micha, T. Ben Haim, Garcia.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto