Il Napoli batte la Fiorentina per 2-1 aggiudicandosi un match spettacolare soprattutto nel secondo tempo, quando le due squadre si sono affrontate a viso aperto e hanno mostrato più voglia di vincere. Un successo che proietta i partenopei nelle zone alte della classifica e che, soprattutto, fa bene al tecnico Maurizio Sarri che, dopo le tante critiche e i nuvoloni neri, comincia a vedere qualche raggio di sole.

Il vantaggio del Napoli è arrivato in apertura di ripresa, grazie ad un'ìnvenzione di Hamsik che trova un passaggio filtrante per Insigne che batte Tatarusanu con un preciso tiro a giro. Bella la reazione dei viola che pareggiano al 73esimo con il solito Kalinic, bravissimo a finalizzare un bel contropiede orchestrato da Ilicic. I padroni di casa, però, riescono a trovare subito dopo, al 75esimo, il gol del successo con il 'Pipita' Higuain, su assist di Mertens.

Nel posticipo dell'ottava giornata, Inter e Juventus hanno pareggiato 0-0.

Napoli-Fiorentina: Sarri 'Pubblico unico al mondo', Paulo Sousa 'Contento lo stesso'

La prima dedica di Sarri è per il pubblico di Napoli 'Unico al mondo, solo questa città riesce a regalare emozioni così belle'. Il tecnico degli azzurri, però, continua a volare basso e non vuole sentir parlare di scudetto, perchè la strada da fare è ancora tanta.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Fiorentina Fantacalcio

'Si è creato un bell'entusiasmo attorno alla squadra ma dobbiamo dimostrare ancora tanto. Sarà importante gestire bene le emozioni.' A proposito di Higuain, Sarri dice che il 'Pipita' è in 'grandissima forma fisica ma anche mentale'.

Il tecnico della Fiorentina, Paulo Sousa, non può essere certo contento del risultato, ma si è dichiarato, comunque, felice e soddisfatto per la prova dei suoi ragazzi.

'Abbiamo espresso un bel gioco, sarà importante andare avanti su questa strada.' Il tecnico portoghese, infine, ha spiegato come mai nel finale ha preferito metter dentro Babacar piuttosto che Giuseppe Rossi: 'Il Napoli è forte tecnicamente ma soprattutto fisicamente. Per questo ho scelto Babacar'.

Napoli-Fiorentina, voti Fantacalcio Gazzetta dello Sport, domenica 18 ottobre 2015

Il brasiliano Allan è l'anima del Napoli di Sarri e non è un caso se l'unica sconfitta è arrivata quando lui non era in campo; Higuain è decisivo, basti pensare ai suoi undici gol nelle ultime 8 gare di campionato al San Paolo.

I voti della 'rosa':

Reina 7 e un gol subito; Hysaj 6,5, Albiol 6, Koulibaly 7 e ammonizione, Ghoulam 6; Allan 7 (David Lopez senza voto), Jorginho 6,5 e ammonizione, Hamsik 7; Callejon 5,5, Higuain 7 e una rete, Insigne 7 e un gol (Mertens 6; El Kaddouri senza voto)

Kalinic è il centravanti che un difensore non vorrebbe mai avere incontrare, vista la sua ferocia e la sua tecnica. Bravissimo anche Astori con 13 recuperi e 7 palle intercettate.

Tatarusanu 6 e due reti subite; Tomovic 6 (Babacar 6), Rodriguez 6, Astori 7 e ammonizione; Blaszczykowski 6,5, Badelj 6 e ammonizione, Vecino 7, Alonso 6,5 (Roncaglia 5 e ammonizione); Bernardeschi 5 (Ilicic 6), Borja Valero 6; Kalinic 7 e una rete.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto