Tre punti pesanti per l'Udinese e prima vittoria nel nuovo stadio con l'1-0 ottenuto ai danni di un Frosinone che si è presentato al 'Friuli' con ben otto giocatori diversi rispetto al match casalingo vinto contro la Sampdoria. La rete del successo degli uomini di Colantuono è stata realizzata dall'ex di turno, Francesco Lodi, al ventesimo del primo turno, grazie ad una punizione che sorprende un Leali che avrebbe potuto certamente fare di più sulla traiettoria beffarda. Primo tempo abulico, ma ripresa frizzante con i ciociari che si svegliano e provano a pareggiare: Karnezis dice di no a Sammarco mentre Leali si riscatta su un pallonetto di Totò Di Natale.

Gli ospiti sprecano diverse occasioni per pareggiare ma anche l'Udinese potrebbe raddoppiare: il match termina con i padroni di casa in sofferenza ma che riescono a difendere la vittoria, i tre punti e il quarto risultato utile consecutivo. Partita molto difficile per gli uomini di Colantuono, quella di mercoledì prossimo 28 ottobre, contro la nuova capolista di Serie A, la Roma, vittoriosa contro la Fiorentina.

Udinese-Frosinone: Colantuono 'Dovevamo chiuderla prima', Stellone 'Contento di chi aveva giocato meno'

'Sono contento della prestazione dei miei ragazzi ma, nello stesso tempo, abbiamo rischiato di non portare a casa la partita. - ha dichiarato Stefano Colantuono - Meritavamo di vincere ma, se non chiudi la gara, rischi poi di pareggiare.Abbiamo fatto molto bene nel primo tempo ma poi il Frosinone, nella ripresa, ha alzato il baricentro di gioco e ci siamo spaventati.

In casa continuiamo ad essere un po' frenati sul piano psicologico, dobbiamo migliorare anche sotto questo aspetto'.

Anche l'allenatore del Frosinone, Roberto Stellone, è soddisfatto della prova dei suoi, anche perchè il tecnico ha fatto rifiatare qualcuno dei suoi: 'Buona prestazione, soprattutto sono contento di chi, sino ad oggi, aveva giocato di meno.

Ho dovuto fare delle scelte di formazione anche in vista della partita di mercoledì (scontro diretto per la salvezza contro il Carpi). Avremo dei giocatori un po' più freschi anche se tutte le partite sono importanti e valgono tre punti'. In un altro match della giornata, la Sampdoria ha sconfitto sonoramente il Verona per 4-1.

Udinese-Frosinone, voti Fantacalcio Gazzetta dello Sport, domenica 25 ottobre 2015

Tredicesima punizione-gol in carriera per Francesco Lodi, autore di una prestazione lucida e pulita.

Karnezis 6,5; Wague 6,5, Danilo 6,5, Felipe 7 e ammonizione; Edenilson 6, Badu 7, Lodi 7 un gol segnato e ammonizione, Fernandes 6 (Marquinho 5,5), Ali Adnan 6,5 e ammonizione (Widmer 6); Thereau 7, Di Natale 6 (Aguirre 5).

Forse avrà qualche responsabilità sulla punizione di Lodi, ma Leali ha il merito di cancellare almeno altre cinque opportunità da rete procurate dagli avversari.

Leali 6,5 e una rete subita; Ciofani 5, Russo 6, Diakitè 5,5, Crivello 5,5; Tonev 5 (Dionisi 6,5), Sammarco 5,5, Gori 5,5 (Soddimo 6,5), Frara 6; Carlini 6, Castillo 5.