Dopo la due giorni di Champions, è tempo di pensare all'Europa League che, nella giornata di oggi, 5 novembre, ha in calendario varie partite, tra cui Rosenborg-Lazio, Napoli-Midtjylland e Lech Poznan-Fiorentina: vediamo gli orari d'inizio di queste partite, insieme alle dirette tv di Sky, una delle quali sarà trasmessa in contemporanea in chiaro su Mtv.

Europa League in tv, 5 novembre, Lazio in chiaro

La giornata di oggi delle italiane di Europa League scatta alle ore 19, quando si gioca Napoli-Midtjylland: diretta tv, per il match del San Paolo, solo su Sky, in esclusiva per gli abbonati.

Orario fissato per le 21:05 per le altre due partite: Lech Poznan-Fiorentina sarà anch'essa trasmessa in diretta tv da Sky, così come Rosenborg-Lazio: il match della squadra di Pioli, però, potrà essere visto da tutti, grazie alla diretta in chiaro di Mtv 8, il canale del digitale terrestre che trasmette una partita per ogni turno di Europa League e che, in questo giovedì 5 novembre, accontenterà i tifosi biancocelesti. Passiamo ora a fare il punto della situazione delle tre italiane: la partita più importante sembra essere quella della Fiorentina.

Classifiche delle italiane

Già, perché i viola sono quelli che, in questo momento della competizione, rischiano di più: con due sconfitte e una vittoria nelle tre partite precedenti, la squadra di Paulo Sousa si trova all'ultimo posto della classifica di un girone di Europa League che vede in testa il Basilea con sei punti seguito da Lech e Belenenses con tre: nulla è ancora compromesso, ma è importante iniziare a ottenere risultati da subito.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie TV

Situazione opposta per il Napoli di Sarri, che ha sin qui dominato il proprio gruppo, con tre vittorie su tre che vogliono dire primo posto a nove punti. Segue il Midtjylland, avversario di oggi, a sei, con Bruges e Legia Varsavia fanalini di coda ad un solo punto. Infine, la Lazio di Pioli, che si sta ben comportando e comanda il proprio gruppo con sette punti, seguita da Saint Etienne e Dnipro a tre lunghezze di distacco, col Rosenborg ultimo con un solo punto.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto