Dopo gli importanti successi (entrambi per 1-0) su Milan e Manchester City, la Juventus tornerà in scena domani sera, nel posticipo della quattordicesima giornata della Serie A, quello in programma alle ore 20:45 allo stadio 'Renzo Barbera' contro il Palermo.

Partita dal sapore 'nostalgico' per Paulo Dybala che tornerà a pestare l'erba che lo ha reso famoso in tutto il mondo e che gli ha permesso di poter vestire una maglia importante come quella bianconera.

Il pubblico siciliano dovrebbe accogliere con particolare simpatia 'U picciriddu', così come venne simpaticamente ribattezzato l'attaccante argentino che, da poco, ha compiuto ventidue anni.

Naturalmente, Dybala sarà in campo dal primo minuto nella sua Palermo. Quali saranno le altre scelte del mister Massimiliano Allegri per l'importantissima sfida di domani sera?

Palermo-Juventus ultime news 28/11: la probabile formazione bianconera al 'Barbera'

Innanzitutto il modulo. Il tecnico livornese dovrebbe affidarsi al 3-5-2 con Buffon tra i pali e la linea difensiva 'solita', quella formata da Barzagli, Bonucci e Chiellini. Per quanto riguarda la fascia sinistra, dovrebbe essere dato un turno di riposo ad Alex Sandro: Patrice Evra, pertanto, dovrebbe riprendersi la maglia da titolare. Maggiore incertezza per quanto riguarda la corsia di destra dove Cuadrado potrebbe vincere il ballottaggio con Lichtsteiner.

Anche in mezzo potrebbero esserci novità, visto che Allegri potrebbe dare una nuova chance a Mario Lemina: il francese occuperebbe la mediana con Marchisio e con il connazionale Paul Pogba. Turno di riposo, dunque, anche per Stefano Sturaro, autore di un'ottima partita mercoledì scorso contro il Manchester City. Per quanto riguarda l'attacco, premesso che Mario Mandzukic sta bene e siederà, con tutta probabilità, in panchina, sarà Alvaro Morata ad affiancare Dybala.

Sarà proprio il giovane attaccante argentino a risolvere il match contro il Palermo, dopo la 'magia' contro il Milan? I tifosi bianconeri se lo augurano, mentre scherzosamente il portiere rosanero, Stefano Sorrentino ha 'minacciato' Dybala, lanciandogli un messaggio: 'Se mi fai gol, ti prenderò a sberle'...