E' uno Zenit San Pietroburgo assolutamente travolgente quello che continua a mietere 'vittime' in questo gruppo H della Champions League: la squadra di Villas Boas passa agevolmente anche sul terreno del Lione con un perentorio 2-0 che permette il passaggio della formazione russa agli ottavi di finale con largo anticipo. Nessun miracolo, invece, per il Lione che ora rischia pure di non qualificarsi nemmeno per l’Europa League. I francesi sono caduti sotto i colpi della super coppia Hulk-Dzyuba: i gol della serata sono praticamente identici con le superbe accelerazioni del brasiliano a servire il russo, rivelatosi letale in mezzo all'area.

Potrete trovare gli altri risultati della serata di Champions di ieri, mercoledì 4 novembre 2015, in un altro articolo, con le varie classifiche dei gironi, i marcatori e il prossimo turno.

Lione-Zenit San Pietroburgo, voti Gazzetta dello Sport Fantacalcio, mercoledì 4 novembre 2015

Lopes 6,5; Jallet 5,5 (Rafael 6), Yanga-Mbiwa 5, Umtiti 5, Bedimo 6; Darder 6 (Ferri 6), Gonalons 5,5, Tolisso 6; Valbuena 5; Lacazette 5, Beauvue 5 (Cornet 5).

Lodygin 6; Anyukov 5,5, Lombaerts 6,5, Neto 6,5, Criscito 6 (Smolnikov 6); Garcia 6,5 (Yusupov 6), Witsel 6,5; Danny 6, Hulk 7, Shatov 6; Dzyuba 7 (Ryazantsev 6).

Dopo una valanga di gol sfiorati, un rigore calciato con estrema freddezza da capitan Sven Kums ha finalmente regalato al Gent di Vanhaezebrouck la prima vittoria della sua storia in Champions League. L'agonismo e il pressing della squadra fiamminga non hanno permesso agli spagnoli del Valencia di ragionare e di riequilibrare la partita. La formazione di Nuno Esperito Santo non ha avuto, infatti, il tempo di pensare ed è stata costretta a subire il gioco dei padroni di casa.

La qualificazione per il Valencia (secondo a quota sei) non è affatto compromessa ma, nelle ultime due partite, gli iberici dovranno fare molta più attenzione.

Nel Gruppo F, travolgente 'manita' del Bayern Monaco ai danni dell'Arsenal e successo dei greci dell'Olympiacos sui croati della Dinamo Zagabria.

Gent-Valencia, voti Gazzetta dello Sport Fantacalcio, mercoledì 4 novembre 2015

Sels 6,5; Nielsen 6,5, Mitrovic 6, Asare 6,5; Foket 6, Neto 6, Kums 7, Saief 6,5 (Raman 6; Rafinha s.v.); Dejaegere 6 (Coulibaly s.v.), Milisevic 6,5; Depoitre 6,5

Doménech 6; Barragan 5,5, Mustafi 6, Santos 5,5, Gaya 5; Parejo 5,5, Fuego 4,5 (Gomes 5), Perez 5,5; Feghouli 5 (Cancelo 5,5), Alcacer 4,5, S.

Mina 5,5 (Piatti 6).

Segui la pagina Champions League
Segui
Segui la pagina Fantacalcio
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!