Questa settimana scende in campo anche l'Europa League e. tre le gare più attese, c'è sicuramente Fiorentina-Belenenses. La compagine viola, infatti, è l'unica delle tre squadre italiane nella competizione a non aver ancora conquistato la qualificazione per i sedicesimi di finale, quindi cercherà di farlo proprio nell'ultimo impegno della fase a gironi. La classifica nel gruppo I vede i toscani al secondo posto in classifica con 7 punti, dietro al Basilea, in testa con 10: nel match contro i portoghesi, già battuti nettamente all'andata e fuori da ogni discorso qualificazione, basterà quindi anche un pareggio per ottenere il passaggio del turno,chepotrà arrivare solo da seconda.

Questo perchè, anche in caso di sconfitta degli svizzeri nell'altro match del girone e conseguente vittoria della Fiorentina, il Basilea avrebbe comunque il vantaggio degli scontri diretti, avendo vinto a Firenze e pareggiato tra le mura amiche.

Fiorentina-Belenenses Europa League: niente diretta tv in chiaro su Mtv

Il match di Europa League tra Fiorentina e Belenenses si giocherà giovedì 10 dicembre alle ore 21.05 e sarà trasmesso, in esclusiva, su Sky Sport e Calcio. La pay tv satellitare, inoltre, offrirà ai propri abbonati anche la possibilità di vedere l'incontro in streaming su smartphone, pc e tablet, grazie all'applicazione Sky Go. Molti tifosi viola speravano di assistere alla gara anche in chiaro su Mtv8, canale acquistato sempre dalla piattaforma televisiva di Rupert Murdoch, ma dal palinsesto risulta che sarà mandato in onda Napoli-Lega Varsavia.

Come detto in precedenza, la Fiorentina deve assolutamente vincere per non rischiare di compromettere la qualificazione e dovrà, soprattutto, non farsi distrarre dal prossimo impegno di campionato contro la Juventus, probabilmente l'appuntamento più importante dell'anno per la Firenze calcistica. Il tecnico Paulo Sousa non vuole cali di tensione, come successo nei precedenti match europei,ma potrebbe comunque optare per un leggero turnover.