Non si fermano le voci su Zlatan Ibrahimovic, che in questi giorni è stato accostato di nuovo al Milan. Adriano Galliani fece un tentativo anche la scorsa estate, ma poi il campione svedese decise di rimanere al Paris Saint Germain. Il giocatore è in scadenza di contratto e ha giugno potrebbe lasciare la Francia. Ibra ha inoltre rivelato: "In estate accadrà qualcosa di grosso"; tutto fa dunque pensare che lo svedese lascerà il Paris Saint Germain. Nelle ultime ore sono spuntate delle clamorose indiscrezioni sul futuro dell'attaccante svedese. Ecco nel dettaglio tutte le novità.

Ibrahimovic al Manchester United?

Secondo quanto riporta il quotidiano inglese "Daily Mirror", il Manchester United potrebbe fare un tentativo per Zlatan Ibrahimovic. La dirigenza dei Red Devils sarebbe fortemente interessata al giocatore del Paris Saint Germain, ritenuto l'attaccante ideale per rilanciarsi. Ibrahimovic non ha mai giocato nel campionato inglese e potrebbe essere intrigato da questa destinazione. Nonostante i trentaquattro anni, Ibrahimovic è ancora in grado di risolvere qualsiasi partita. Lo svedese non ha mai escluso un trasferimento in Inghilterra; il Manchester United avrebbe intenzione di offrire ad Ibrahimovic un contratto da duecentomila sterline a settimana (circa duecentocinquantamila euro).

Con lui e Mourinho il Manchester United tornerebbe sicuramente competitivo e sarebbe in lizza tra le squadre favorite per la conquista della prossima Champions League. Sembra dunque più lontano un ritorno di Ibrahimovic al Milan, anche se i tifosi rossoneri continuano a sperare. In ogni caso, se il Milan dovesse conquistare un posto in Champions League, le possibilità di un ritorno di Ibrahimovic aumenterebbero notevolmente.

Ancelotti vuole Carlos Bacca

Intanto, arrivano importanti indiscrezioni dal quotidiano tedesco "Bild": Carlo Ancelotti, che la prossima stagione siederà sulla panchina del Bayern Monaco, vorrebbe Carlos Bacca per l'attacco del club tedesco. Ancelotti ha già cercato di portare l'ex Siviglia al Real Madrid e lo riterrebbe il giocatore ideale per il Bayern Monaco in caso di cessione di Robert Lewandowski. Difficile, comunque, che il Milan ceda il suo bomber, a meno che non arrivasse un'offerta impossibile da rifiutare.