I magnati cinesi del gruppo Evergrande sono molto vicini all'acquisto delle quote di maggioranza del Milan e avrebbero intenzione di costruire una squadra competitiva in Italia e in Europa. L'obiettivo dei cinesiè quello di acquistare almeno un top player a centrocampo e in attacco. Per quanto riguarda il reparto offensivo, il primo nome sul taccuino della nuova proprietà sarebbe quello di Jackson Martinez, attaccante colombiano che fu ad un passo dal passaggio al Milan nella scorsa sessione di Calciomercato estivo. Martinez poi decise di passare all'Atletico Madrid, che a gennaio lo cedette in Cina, al Guangzhou.

Per il centrocampo, invece, i magnati del gruppo Evergrande vorrebbero puntare su un altro vecchio obiettivo del Milan, il centrocampista brasiliano Paulinho. Ecco tutti i dettagli delle ultime indiscrezioni sul calciomercato rossonero.

Milan, si avvicina Paulinho

Qualche anno fa Paulinho era uno dei migliori centrocampisti in circolazione: quando giocava al Corinthians era già stato cercato da Inter e Milan. Poi il brasiliano decise di trasferirsi in Premier League, nelle fila del Tottenham, dove però non ha di certo entusiasmato. L'anno scorso, dunque, Paulinho decise di passare al Guangzhou Evergrande, diventando uno dei migliori giocatori della Super League cinese. Secondo quanto riporta il sito "Calciomercato.it", i magnati cinesi del gruppo Evergrande avrebbero intenzione di portare al Milan non solo Jackson Martinez, ma anche Paulinho.

Stando alle ultime indiscrezioni di mercato trapelate, il centrocampista brasiliano gradirebbe non poco la destinazione rossonera, dato che avrebbe intenzione di dimostrare tutto il suo valore anche in Europa. Il Milan potrebbe essere dunque la scelta giusta per Paulinho: il club rossonero, infatti, cerca da tempo un centrocampista di qualità.

Considerate le difficoltà di arrivare ad Axel Witsel (valutato almeno venticinque milioni dallo Zenit San Pietroburgo), la nuova dirigenza cinese starebbe valutando molto seriamente la pista che porta al forte brasiliano.