Con il San Nicola vestito a festa come capita per le grandi occasioni, mercoledì 25 maggio alle ore 20:30 si gioca Bari-Novara, preliminare dei play off di Serie B che vale le semifinale, ad attendere la vincente c’è il Pescara ammesso di diritto al penultimo atto degli spareggi per la Serie A. Prima di entrare nei dettagli della sfida in Puglia ricordiamo il regolamento: gara secca, eventuale extra time in caso di parità al 90’ ma niente penalty qualora dovesse ancora registrarsi una situazione nulla, per via del migliore piazzamento al termine del campionato in semifinale accederebbero i galletti. Ed ora le probabili formazioni e il pronostico della partita.

Analisi e formazioni

Nonostante una stagione caratterizzata da alti e bassi il Bari di Camplone ha chiuso la fase regolare al quinto posto con 68 punti, facendo denotare però una certa perdita di smalto nella fase conclusiva del campionato, dove sono arrivate due sconfitte nelle ultime gare giocate in casa (contro Cagliari e Trapani). Totalizzando 65 punti il Novara guidato da Baroni si è attestato in ottava posizione, guadagnando l’accesso agli spareggi solo all’ultimo giornata (a spese dell’Entella).

Passando alla formazioni, nel Bari sono in dubbio Minala, Contini e Gentsoglou, assente certo lo squalificato Donkor. Al gran completo gli azzurri piemontesi con i soli dubbi che riguardano Viola e Faraoni. Queste le probabili formazioni:

Bari (4-3-3): Micai; Defendi, Di Cesare, Tonucci, Di Noia; Valiani, Romizi, Dezi; Rosina, Maniero, Sansone. All.: Camplone

Novara (4-2-3-1): da Costa; Dickmann, Mantovani Troest, Dell’Orco; Buzzegoli, Casarini; Farago, Lanzafame, Corazza; Gonzales.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie B Pronostici Calcio

All.: Baroni

Precedenti e pronostico

Il match di campionato giocato al San Nicola è terminato 1-1: in vantaggio gli ospiti al 20’ il pareggio dei locali solo a tempo scaduto. Mentre al Piola, lo scorso 19 marzo, è stato il blitz del Bari con il risultato di 2-1. Nel 2012 l’ultima vittoria del Novara sul campo dei pugliesi: 1-3; la seconda di sempre in casa del Bari dopo quella ottenuta in Serie A nella stagione 1940/41 (1-2).

I galletti proveranno a sfruttare il fattore ambientale, ma occhio al Novara, squadra con una difesa solidissima (la migliore del campionato) e capace di rapidissimi capovolgimenti ad innescare i suoi pericolosi attaccanti, tra i quali l’ex di turno Lanzafame. A quote decisamente basse il nostro consiglio è per l’Under 3,5, mentre per quanto riguarda l’esito noi faremmo un tentativo sul pareggio al novantesimo: X.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto