Ilcalciomercato della stagione calcistica 2016/2017è entrato nel vivo con i primi colpi di mercato portati avanti dalle squadre di vertice. In questo articolo ci soffermeremo sulle campagne di rafforzamento di Foggia, Lecce, Catania e Matera. Foggia e Lecce le più attive, ma anche le altre formazioni si stanno rinforzando.

I movimenti di mercato di Foggia, Lecce, Matera e Catania

AFoggia, dopo la finale play-off persa con il Pisa, si è deciso di proseguire con mister De Zerbi.

I Sannella hanno rilanciato i loro programmi e l'obiettivo dichiarato è la serie B. È stata confermata la base principale della squadra dello scorso campionato, ma si è dovuto rinunciare a bomber Iemmello, che si giocherà le sue chance in B. Tra gli acquisti portati avanti quelli di Martinelli, Letizia, Agazzi, Padovan e Tito; per l'attacco si punta ad un nome di spessore. I satanelli saranno gli avversari da battere.

ALecce, dopo l'ennesima stagione conclusa con la sconfitta nei play-off, si è deciso di ripartire dal ds Meluso e dal mister Pasquale Padalino. Il nuovo ds ha messo contratto due giocatori che hanno giocato l'ultimo anno nel Cosenza (Arrighini e Ciancio), mentre gli altri rinforzi sono stati Giosa, Monaco, Persano, Fiordilino, Contessa, Gomis, Vutov, Pacilli, Mancosu e il ritorno di Caturano. Il Presidente Tundo e Sticchi Damiani dopo tanti anni in cui sono stati compiuti investimenti importanti, sperano che questo possa essere l'anno buono.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie C

AMaterail patron Columella, assieme al dg Pino Iodice, stanno mettendo su una squadra in grado di primeggiare nel prossimo campionato. Il primo colpo è stato l'ingaggio a fine maggio di Strambelli; tra gli acquisti vanno segnalati quelli di Mattera, Papini, Louzada e il giovane portiere del Palermo Fabrizio Alastra, cercato da varie squadre di Lega Pro. Il dg Iodice è riuscito inoltre a rinnovare i contratti con i calciatori Bifulco, Ingrosso e De Rose.

L'allenatore del Matera sarà Gaetano Auteri e si tratta di un ritorno, dopo l'esperienza di due anni fa. La città dei sassi sogna la serie B e le prime mosse della società, confermano che è un obiettivo alla portata.

ACataniadopoil ritorno di Pietro Lo Monaco, le aspettative sono tante e si punta alla promozione diretta in Serie B o se non dovesse riuscire, a centrare comunque le prime posizioni. Il ritorno del dirigente campano, ha fatto sì che determinati calciatori scegliessero la città etnea; tra gli acquisti più importanti ci sono quelli di Paolucci, Biagianti, Martinez, Pisseri e Djordjevic.

A guidare la squadra siciliana sarà Pino Rigoli, che ha sottoscritto un contratto biennale. La piazza siciliana non nasconde le proprie ambizioni e da qui al 31 agosto ci sarà sicuramente spazio per altri importanti acquisti.

Come si stanno muovendo le altre squadre di Lega Pro

Oltre alle squadre citate prima, stanno compiendo buone operazioni di mercato società come Cosenza, Francavilla, Catanzaro, Juve Stabia e Messina.

Si tratta di formazioni che non possiedono budget elevati, ma che comunque stanno rinforzando le rispettive rose. Catanzaro, Cosenza e Messina hanno rivoluzionato i loro organici, mentre il Francavilla ha portato a termine acquisti per centrare una tranquilla salvezza. La Juve Stabia, dopo l'ingresso in società dell'imprenditore casertano Andrea De Lucia, può contare su una buona disponibilità economica che sarà usata per rinforzare la rosa. Non è escluso che una tra queste 5 squadre possa essere la rivelazione del campionato di Lega Pro 2016/2017.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto