Si avvicina il grande appuntamento con Germania-Italia, quarto di finale extra lusso a Euro 2016. Gli azzurri cercano l’impresa dopo avere mandato a casa la Spagna campione uscente. I tedeschi pensano che sia arrivato il momento di invertire la tendenza che li vuole sempre perdenti nelle sfide ad eliminazione diretta con la nostra nazionale. Germania-Italia si disputerà sabato 2 luglio a Bordeaux, fischio d’inizio alle ore 21:00 affidato all’arbitro ungherese Viktor Kassai. In diretta televisiva su Rai Uno e su Sky Sport1. Andiamo ora a vedere le ultime segnalazioni sulle formazioni, non molto buone in casa azzurra.

Assenti, in dubbio e diffidati

Germania

Con Jonas Hector unico assente sono un paio i dubbi di formazioni per l’allenatore tedesco Low: uno riguarda la scelta dell’esterno destro di difesa, ruolo per il quale ci sono in ballottaggio Howedes e Kimmich, il primo è più bravo a difendere il secondo ad attaccare. L’altro dubbio riguarda il centravanti, ruolo che però dovrebbe di nuovo essere affidato a Mario Gomez che sembra essere tornato il bomber di una volta. Hummels, Boateng, Kimmich, Khedira e Ozil i giocatori diffidati, in caso di ammonizione salterebbero l’eventuale semifinale.

Italia

Passando agli azzurri, deluse le speranze di recupero per Candreva, il laziale è in miglioramento dalla lesione all'adduttore ma prima di un eventuale finale sarà difficile rivederlo in campo, in forte dubbio per la Germania anche De Rossi, che sembra comunque a sua volta in miglioramento e per sabato proverà almeno a partire dalla panchina. Thiago Motta è squalificato, l’ultima parola su De Rossi spetterà a Enrico Castellacci, medico della Nazionale, e poi ad Antonio Conte che dovrà comunque affidarsi a chi è più in forma.

Senza il centrocampista giallorosso Conte dovrebbe affidarsi a Sturaro per la sostituzione, magari spostando mediano Parolo a fare il De Rossi. Da non escludere però nemmeno la carta Darmian invece di Sturaro, con Florenzi spostato interno e l’esterno dello United sulla destra. Anche Buffon non è al meglio. Ben 11 i diffidati: lo stesso portierone, Sirigu, Barzagli, Bonucci, Chiellini, De Sciglio, De Rossi, Pellè, Eder, Zaza e Insigne.

Le probabili formazioni:

Germania (4-2-3-1): Neuer; Howedes, Boateng, Hummels, Hector; Khedira, Kroos; Muller, Ozil, Draxler; Gomez.

CT: Low

Italia (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Florenzi, Parolo, Sturaro, Giaccherini, De Sciglio; Eder, Pellè. CT: Conte

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto