Negli ultimi giorni rimbalza con insistenza la voce di un ritorno, che potrebbe essere definito clamoroso, di Pietro iemmello al Foggia. In tanti credono che, poichè l'attaccante ha poco spazio al Sassuolo, vorrebbe tornare in Lega Pro, al Foggia. In realtà, la situazione è totalmente diversa da quello che si ipotizza. Infatti, bomber Iemmello non potrebbe giocare in un'altra squadra in questa stagione.

Il Foggia lo ha comunque sostituito con un attaccante che sta facendo bene.

Il regolamento FIGC nell'articolo 95 spiega che: "Nella stessa stagione sportiva un calciatore professionista può tesserarsi, sia a titolo definitivo che a titolo temporaneo, per un massimo di tre diverse società appartenenti alle Leghe, ma potrà giocare in gare ufficiali di prima squadra solo per due delle suddette società". In questa stagione, l'ex attaccante rossonero ha giocato con lo Spezia in cadetteria nel debutto della squadra ligure contro la Salernitana e in Coppa Italia nella vittoria dello Spezia contro il Modena.

Tra l'altro in quest'ultima occasione Iemmello segnò il gol decisivo per la vittoria ligure. Inoltre, Iemmello ha giocato proprio con il Sassuolo in serie A. Dunque, per questa stagione, l'attaccante potrebbe giocare soltanto per Spezia o Sassuolo e, in caso di trasferimento in un altro club, potrebbe soltanto giocare partite amichevoli.

I numeri di Iemmello negli ultimi anni

Iemmello ha lasciato il segno al Foggia: nelle ultime due stagioni è riuscito a collezionare ben 40 reti in 67 partite in campionato.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie C Calciomercato

Numeri che soltanto i campioni riescono  a fare. In un campionato per niente semplice come quello della Lega Pro, l'attaccante ha lasciato il segno e i tifosi foggiani sperano ancora che un giorno possa tornare. Anche per questo motivo, probabilmente è uscita nuovamente fuori la voce di un suo possibile ritorno, ma come vi abbiamo spiegato, non è realizzabile. In realtà al Foggia di queste prime gare, che ha vinto sempre ed è primo in classifica con 18 punti conquistati in 6 partite, sembra proprio che in questo momento non serva un attaccante come Iemmello. 

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto