La quarta giornata di Ligue1 si conclude con il posticipo Nizza-Marsiglia, ovvero l’assai probabile esordio nel campionato francese di Mario Balotelli, domenica 11 settembre alle 20.45. Dalle ultime segnalazioni il debutto dovrebbe avvenire durante il posticipo, ma il lancio dal primo minuto dell’attaccante italiano non è da escludere. Nel frattempo in Costa Azzurra è subito scoppiata la Balotelli mania, adesso tocca a Super Mario ripagare, ovviamente con le prestazioni in campo. In realtà siamo curiosi di vedere come evolverà l’avventura in Francia dell’ex attaccante di Inter, Milan, Manchester City, Liverpool e Nazionale.

Nizza sogna il salto di qualità

Fari puntati sull’Allianz Riviera evidentemente non solo per Balotelli, ma soprattutto perché il Nizza dopo tre giornate (senza Super Mario) fa parte del gruppetto di testa con Monaco e Guingamp e i tifosi, e forse lo stesso mister Lucien Favre, sognano il salto di qualità; che tradotto vuol dire migliorare il quarto posto dell’ultimo campionato. Vittorie in fotocopia per 1-0 contro Rennes in casa e Angers fuori, più il buon pareggio nell’ultimo turno contro il Lille (1-1) lo score iniziale dell’OGC Nice. Tornando a Balotelli, la speranza da queste parti di confine con l’Italia è che l’attaccante riesca a fare meglio di quanto fatto la passata stagione da Ben Arfa, ora al PSG, ma che si è rilanciato proprio nel Nizza lo scorso anno: segnando 17 reti e contribuendo con talento al quarto posto finale della squadra.

OM al contrario partito male, anche se nel turno precedente è arrivata la prima vittoria: 2-0 contro il Lorient al Velodrome. Dopo l’esordio a reti bianche con il Tolosa e la sconfitta sul campo del Guingamp (2-1).

Diverse le assenze segnalate nella squadra, tra le quali Alessandrini, Diaby e Sanè.

Precedenti e pronostico

Il match di campionato in Costa Azzurra dello scorso anno è terminato 1-1, mentre a Marsiglia fu blitz del Nizza con un gol di Germain. Nel 2013 l’ultima vittoria del Marsiglia a Nizza (0-1, Gignac), nel 2015 invece l’ultimo successo dei padroni di casa: 2-1 il risultato.

Bilancio generale dei precedenti nettamente favorevole al Marsiglia, leggermente in vantaggio invece il Nizza nei confronti di Ligue1 giocati in casa: 19 a 15 (14 i pareggi).

Pronostico: una volta lette le formazioni ufficiali, se l’italiano inizierà da titolare, Balotellli marcatore (o addirittura primo marcatore) è da provare. Mentre per quello che riguarda l’esito, ispira fiducia anche la squadra di Favre, indipendentemente dall’ex Liverpool: 1. (Doppia chance 1X per chi crede nel blasone del Marsiglia).