Con il posticipo del Liberati di ieri sera con la vittoria del Benevento,si è chiusa la 13°giornata di serie B, tutte le squadre con la media spettatori più alta hanno giocato in trasferta, quindi cambia pochissimo a livello di posizioni nella zona alta. La partita più vista nell'ultimo fine settimana della serie cadetta, è stata a sorpresa Brescia-Cesena con 7.317 spettatori, appena dietro con pochissima differenza il big-match di giornata Spezia-verona, al Picco 7.205 spettatori.

Classifica media spettatori dopo 13partite:

Bari: 15.467 spettatori

2° Verona: 14.283

3° Salernitana: 12.561

4° Cesena: 12.259

5° Perugia: 9.693

6° Benevento: 7.880

7°Spal: 7.449

8° Brescia: 7.429

9°Spezia: 7.222

10° Vicenza: 7.074

11° Avellino: 6.000

12° Frosinone: 5.870

13° Ascoli: 5.542

14° Pisa: 5.323

15° Trapani:4.971

16° Novara: 4.055

17° Ternana: 3.612

18° Pro Vercelli: 2.702

19° Cittadella: 2.695

20° Entella: 2.353

21° Latina: 2.323

22° Carpi: 2.233

Bari sempre primo in questa particolare classifica sulla media spettatori, secondo il Verona che però se continuerà a vincere sempre, a breve porterà molto più pubblico al Bentegodi e potrebbe insidiare la squadra pugliese, terza ancora la Salernitana che però adesso ha il fiato sul collo del Cesena, significativo il fatto che tre delle prime quattro di questa graduatoria stanno andando male a livello di risultati e Bari e Cesena hanno già cambiato allenatore.

Sicuramente va un grosso applauso a queste grandi tifoserie, che si distinguono positivamentein questi momenti difficili.

Il primo club sotto i 10.000 spettatori è il Perugia che con Bucchi sta ottenendo risultati straordinari, Benevento al sesto posto, poi via via Spal, Brescia, Spezia e il Vicenza che chiude la top ten. La maglia nera spetta ancora al Carpi ma nelle ultime posizioni le differenze sono veramente minime, le delusioni più grandi sono le poche presenze di Ternana, Trapani e Novara che nella scorsa stagione ci avevano abituati a dati molto più alti, ma i risultati negativi influenzano l'andamento degli spettatori.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto