Sabato 19 e domenica 20 novembre è in programma la 13^ giornata di Serie A. Il primo anticipo in programma alle ore 15.00 è Chievo-Cagliari: in casa clivense mancherà per squalifica il veterano Dainelli, mentre resta ancora in dubbio la presenza di Meggiorini. Nelle file dei sardi, oltre allo squalificato Dessena è in forte dubbio Capuano. Saranno, invece, certamente assenti tra i rossoblu: Murru, Ionita e Joao Pedro.

Il secondo anticipo in programma alle ore 18.00 è Udinese-Napoli. Nella compagine bianconera è ancora in dubbio la disponibilità di Jankto e Hallfredsson, mentre Ewandro certamente non sarà del match. Tra le fila dei partenopei risulta recuperato Albiol, mentre si monitorano le condizioni di Gabbiadini che ha lasciato il ritiro della nazionale per un lieve affaticamento muscolare. Ancora indisponibile il polacco Milik.

L’anticipo serale vedrà di fronte Juventus e Pescara. Il tecnico dei campioni d’Italia dovrà rinunciare per circa due mesi a Barzagli, la cui assenza va ad aggiungersi a quelle di Dybala e Pjaca. Resta in dubbio la presenza di Marchisio ed Asamoah. Nella squadra abruzzese rientra dalla squalifica Brugman, e si sta cercando di recuperare Gyomber e Bahebeck. Forti dubbi, invece, sulla disponibilità di Aquilani e Crescenzi.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie A Fantacalcio

Lunch match con Sampdoria-Sassuolo

Domenica, ad ora di pranzo, allo stadio Luigi Ferraris si giocherà Sampdoria-Sassuolo. Per la formazione blucerchiata si segnala il pieno recupero del portiere Viviano, mentre restano indisponibili Carbonero e Pavlovic. Tra gli emiliani, invece, oltre allo squalificato Biondini, mancheranno per infortunio: Berardi (rientro a fine novembre), Duncan, Magnanelli, Sensi e Letschert, mentre Antei è ancora in dubbio.

Il primo match delle ore 15.00 è Atalanta-Roma. Tra le fila dei bergamaschi mancherà per squalifica Conti, mentre è in dubbio la presenza di Toloi. Sicuri indisponibili: Dramè, Cabezas, Konko e Suagher. Per il tecnico giallorosso Spalletti si registra il pieno recupero di Manolas, ma resta sempre lunga la lista degli infortunati: Totti (in dubbio), Mario Rui, Vermaelen, Florenzi, Paredes ed Emerson.

La seconda gara delle ore 15.00 è Bologna-Palermo. In casa felsinea, perso Verdi per infortunio (circa due mesi la diagnosi), vi è il pieno recupero di Destro. Indisponibili: Helander, Maietta, Di Francesco, Mirante e Sadiq. I rosanero, invece, non potranno contare sull'apporto di Rispoli, Gonzalez, Bentivegna, Balogh e Rajkovic.

Sempre alle ore 15.00 è in programma Crotone-Torino. Tra i pitagorici risulta indisponibile soltanto Stoian.

Nella formazione granata, oltre al lungodegente Molinaro, si tengono sotto controllo le condizioni di Baselli.

Alle ore 15.00 è in programma anche il derby toscano Empoli-Fiorentina. In casa empolese sembra difficile il recupero di Croce, mentre è certa l’assenza di Laurini. Tra i viola ci sono molti dubbi su Kalinic, con Toledo che salterà sicuramente l'incontro per infortunio.

L’ultimo match delle ore 15.00 è Lazio-Genoa. Mister Inzaghi recupera Bastos e Luis Alberto, e potrebbe farcela a rientrare anche Lukaku. Ancora indisponibile De Vrij. In casa ligure, il tecnico Juric avrà l’intera rosa a disposizione.

Alle ore 20.45 il derby della "Madonnina"

Il posticipo domenicale sarà l'atteso derby Milan-Inter. Tra le fila dei rossoneri si registra il recupero di Antonelli, mentre restano fermi ai box: Bertolacci, Montolivo, Calabria e Vangioni. Nell'Inter ci sarà l’esordio del nuovo tecnico Stefano Pioli, che ritroverà Medel dopo una lunga squalifica. Si monitorano le condizioni di Ansaldi e Palacio, mentre sarà sicuramente indisponibile l’ex capitano Ranocchia.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto