Ancora vive le emozioni della diciottesima giornata di campionato inglese, terminate solo mercoledì sera con il posticipo Southampton-Tottenham (1-2), che la Premier League è di nuovo pronta a scendere in campo venerdì 30 dicembre con l’anticipo della 19^ giornata Hull City-Everton, in un turno che avrà il suo clou l’ultimo giorno dell’anno con il big match tra Liverpool e Manchester City, entrambe all’inseguimento dei Blues in vetta. Ricordando che Hull-Everton, dalle ore 21, sarà trasmessa anche in diretta tv Sky (canale SkySport3), ecco le probabili formazioni dell’anticipo al Kingston Stadium e i nostri consigli per il pronostico.

Premier League, probabili formazioni Hull-Everton

Travolta 3-0 in casa dal Manchester City il 26 dicembre, per la neopromossa Hull è arrivata la terza sconfitta di fila ed è precipitata nel fondo della classifica in compagnia dello Swansea. Senza una netta inversione di tendenza per la squadra guidata da Mike Phelan i rischi dell’immediato ritorno in Championship sono enormi. L’Everton è invece reduce dal bel successo in casa del Leicester (0-2) con il quale è stata riscattata le delusione per la sconfitta subita nel derby con il Liverpool (0-1). Queste le probabili formazioni:

Hull (3-5-2): Marshall; Davies, Maguire, Dawson; Robertson, Huddlestone, Livemore, Clucas, El Mohamady; Snodgrass, Mbokani.

All.: Phelan.

Everton (3-4-2-1): Robles, Holgate, Williams, Funes Mori; Coleman, Barry, Gueye, Baines; Lennon, Mirallas: Lukaku. All.: Koeman.

Precedenti e pronostico Hull City-Everton

Nell’ultimo precedente giocato al Kingston Communications Stadium, il giorno di Capodanno del 2015, netto 2-0 dell' Hull City, seconda vittoria in 4 precedenti di Premier casalinghi, nei quali si registrano anche un pareggio e una vittoria Toffies (0-2 nel 2014).

In tema di pronostico, secondo noi, siamo davanti ad un match molto complicato: per qualità complessiva e attuale stato di forma delle rivali sulla carta l’Everton parte chiaramente favorito, ma la truppa di Koeman, settima della classe a caccia di un piazzamento Europa League, ha dimostrato più volte di difettare in continuità e la possibile prova d’orgoglio dei padroni di casa non può essere sottovalutata. A tre volte e mezza la posta, quota Snai, noi faremmo un tentativo sul segno X.