Dopo alcune insistenti voci che sono circolate nei giorni scorsi, che volevano la Vecchia Signora provarsi del proprio pupillo a fine stagione, ora invece il rinnovo di Dybala con la Juventus sembra essere cosa fatta. La 'Joya' è stato protagonista ieri di una serata magica, nella partita di Coppa Italia giocata dai bianconeri allo Stadium contro l'Atalanta, con un gol da cinateca con cui ha sbloccato il match ed un assist di pregevole fattura al compagno di reparto Mandzukic per la rete del 2-0.

Il matrimonio Juventus-Dybala, messo in discussione dalle lusinghe di grandi club europei pronti a fare mega offerte per l'argentino, ha radici ben salde e ora potrebbe arrivare anche la firma sul prolungamento di contratto.

Rinnovo Dybala-Juventus, ecco le parole della 'Joya'

Al termine della partita vinta dalla Juventus contro l'Atalanta, Paulo Dybala parlava così sul suo futuro: "Il rinnovo con la Juventus?

Io sto benissimo qui, ma non dipende solo da me. Il mio procuratore sarà a Torino nei prossimi giorni ma per me non c'è alcun problema, sta anche alla società decidere". Alla Juventus Dybala avrà anche un sostanziale aumento dell'ingaggio: "Stiamo parlando di quello, ma ne discuterà il mio agente con la società". Il nome di Dybala era stato accostato ai più grandi club del mondo quali il Real Madrid ed il Barcellona, ma per ora il talento argentino classe 1993 non ha dubbi: "Non c'è stata nessuna offerta, non sono un tipo che legge molto i giornali ma ho appreso alcune voci di mercato soltanto tramite i social.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus

Ripeto di trovarmi benissimo alla Juve, il mio obiettivo è allenarmi bene durante la settimana e di fare felici questi splendidi tifosi, che ci danno un grande supporto".

Dybala alla Juventus, i dettagli del prolungamento di contratto

Il rinnovo Dybala-Juventus dunque sembra ormai soltanto questione di giorni: l'attuale contratto della Joya con la società torinese scadrà nel giugno 2020 e la cifra che l'argentino percepisce attualmente è di 2,2 milioni di euro.

Le prestazioni da fenomeno gli consentiranno di ritoccare l'ingaggio, fino ad arrivare a quello di un vero top player: si parla di 6.5 milioni a stagione, con il prolungamento di un altro anno, fino al 2021. Riguardo al rinnovo di Dybala, nel contratto verrebbe inserita una mega clausola (intorno ai 150 milioni), così da blindare il talento e di cederlo soltanto a cifre davvero irrnunciabili.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto