Tra poco meno di un mese il Milan passerà dalla famiglia Berlusconi alla cordata cinese rappresentata da Sino-Europe Sports. La nuova società avrà il difficile compito di riportare i rossoneri a livelli europei e tutta la programmazione della prossima stagione passerà dai risultati ottenuti dall'undici di Vincenzo Montella al termine della stagione. Le intenzioni di Sino-Europe Sports sono quelle di investire molto sul Milan e il prossimo calciomercato estivo sarà il banco di prova per i cinesi.

A tal proposito, Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli stanno lavorando sui possibili nomi da portare a Milanello. Arriverà almeno un attaccante e Carlos Bacca lascerà i rossoneri, soprattutto se in panchina verrà confermato Montella. Le caratteristiche del colombiano non si sposano perfettamente con quelle dell'aeroplanino e nonostante Bacca sia considerato un nome di caratura internazionale dai cinesi, probabilmente andrà via dal Milan.

Nel mirino dei futuri dirigenti rossoneri ci sono 4 nomi per sostituirlo. Andiamo con ordine. Il primo della lista, l'oggetto del desiderio non solo del Milan, è Andrea Belotti. L'attaccante del Torino è il profilo ideale per il gioco di Vincenzo Montella ma per sedersi al tavolo e trattare con Urbano Cairo servono almeno 70 milioni euro.

Tra i candidati a sostituire 'El Peluca' c'è anche Edin Dzeko.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Milan Torino Calcio

Il bosniaco della Roma potrebbe lasciare la Capitale a giugno soprattutto se Luciano Spalletti cambierà panchina.

C'è poi Romelu Lukaku, classe 1993 dell'Everton. L'attaccante belga sta facendo grandi cose con la maglia dei 'Toffees' agli ordini di Ronald Koeman. In un calciomercato in cui si può sognare, Lukaku ci entra dalla porta principale. L'attaccante belga sarà un uomo mercato a giugno ma bisogna ricucire i rapporti con il suo agente: Mino Raiola.

L'occasione sarà il rinnovo di Gigio Donnarumma.

L'ultimo in ordine ma il primo desiderio di Massimiliano Mirabelli è Pierre-Emerick Aubameyang. L'attaccante gabonese del Borussia Dortmund andrà via al termine della stagione ma c'è da battere la concorrenza del Real Madrid. Servono almeno 60 milioni per poter trattare.

Insomma, nomi importanti per il futuro del Milan. Basteranno i 150 milioni che Sino-Europe Sports stanzierà?

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto