Il Ct Ventura ha in animo di schierare Gianluigi Donnarumma nell'amichevole contro l'Olanda, ma come ha detto l'ad bianconero Marotta qualche settimana fa il portiere della Nazionale "deve" essere juventino. Forse anche per questo è scattata all'unisono, negli ultimi giorni, una grande "riscoperta" di Alex Meret, giovane portiere dell'Udinese in prestito alla Spal. Nato nel 1997 e di due anni più "anziano" di Donnarumma, proprio Meret potrebbe essere il nuovo obiettivo Juventus al posto dell'attuale portiere rossonero.

Visto che Gigio bacia la maglia del Milan, visto che Gigio vuole rinnovare con il Milan, visto che Gigio dice cose poco gradite all'uscita dallo Juventus Stadium, ecco Meret. Tutti alla scoperta di Meret. Un fatto nuovo che non è passato inosservato agli occhi del tifosi del Milan. Se non che, arriva la grande novità, il fatto nuovo. Alcuni tifosi sono stati ammessi, oggi a Coverciano, di fronte ai pannelli "backdrop" ufficiali degli sponsor della Nazionale, a fare alcune foto con Gagliardini e Donnarumma.

Per cortesia, con serenità e con rispetto, i due giocatori hanno acconsentito alla varie richieste e Gigio ha firmato un gagliardetto juventino propostogli da un papà con il figlio. Un gesto da niente di che per Donnarumma, di semplice rispetto, poi accortosi della possibile trappola mediatica, il portiere ha chiesto a Sky che le immagini non venissero mostrate, ma ormai erano state girate. Donnarumma forse ingenuo, ma nulla di più.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus

Questo però ha indotto i media vicini alla Juventus a parlare di pace in ottica mercato fra il portiere del Milan e il Club torinese, anche se questa nuova, ennesima, strumentalizzazione non passerà inosservata agli occhi del ragazzo.

Sky: Donnarumma "copre" il caso Barzagli

La breve immagine di Donnarumma ha tolto dai titoli di testa di Sky il difensore bianconero Barzagli, per il caso social della foto in discoteca con dj Gippo a Riccione poche ore dopo "i motivi personali" che avevano indotto il Ct Ventura e la FIGC ad autorizzare il 37enne a lasciare il ritiro azzurro.

Donnarumma quindi, il vero caso. Non Barzagli. Non a caso nel pomeriggio il profilo twitter di Sky aveva liquidato così il caso del difensore bianconero e azzurro: "Mistero risolto", "ecco la verità", "via le polemiche: era al ristorante".

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto