Massimiliano #Allegri per la gara di domani sera contro il Napoli ha deciso di schierare una formazione davvero inedita. L'allenatore livornese, infatti, al San Paolo, giocherà ancora con il 4-2-3-1. In difesa, a protezione di Gigi Buffon, ci sarà la linea formata da Lichtsteiner, Bonucci, Chiellini e Asamoah. Quindi lo svizzero ha vinto il ballottaggio con Dani Alves, mentre il numero 22 juventino sostituirà Alex Sandro che inizialmente sarà in panchina.

Le scelte a centrocampo

A centrocampo Claudio Marchisio si riprenderà una maglia da titolare e formerà la diga di mediana insieme a Sami Khedira. Le vere sorprese di formazione, però, saranno nel terzetto scelto da Allegri per supportare Gonzalo Higuain. Infatti, alle spalle del Pipita dovrebbero essere titolari, Mario Lemina, Miralem Pjanic e Mario Mandzukic. Il croato, nei giorni scorsi, non si era allenato per un'infiammazione al ginocchio, ma ha recuperato e da vero guerriero qual è, sarà regolarmente in campo dal primo minuto contro il Napoli.

Sarà, invece, in panchina Paulo Dybala rientrato a Vinovo solo venerdì e inoltre nelle ultime settimane è stato fermo a causa di un problema alla coscia. Quindi Allegri ha deciso di preservare il suo numero 21 visto che questo mese di aprile la #Juventus sarà impegnatissima tra campionato, Coppa Italia e Champions League. Per la partita contro il Napoli l'allenatore bianconero ha deciso di affidarsi soprattutto ai giocatori che in questa pausa per le nazionali hanno potuto lavorare a Vinovo.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Calciomercato

Infatti, si rivedranno nell'undici titolare Chiellini, Marchisio e Lemina che in questi quindici giorni hanno potuto allenarsi intensamente per ritrovare la condizione migliore. Allegri, domani, potrà contare nuovamente anche su Medhi Benatia che si è lasciato alle spalle l'infortunio patito contro il Porto.

Pjaca inizia il recupero dopo l'infortunio al ginocchio

Non sarà purtroppo più a disposizione della Juventus, per questo finale di stagione Marko Pjaca.

Il giovane croato, ieri, è stato operato a Roma al ginocchio dopo l'infortunio al crociato accusato in nazionale e sarà assente per i prossimi 6 mesi. Pjaca, tramite Twitter, si è detto davvero distrutto, ma che l'affetto della gente è veramente importante per lui: "My heart is overwhelmed.Your support means everything to me.Recovery starts - today#day1andcounting #ForzaJuve #budiponosan #FinoAllaFine /il mio cuore è sopraffatto.

Il vostro sostegno significa tutto per me. Il recupero inizia oggi".

Probabile formazione Juventus (4-2-3-1): Buffon; Lichtsteiner, Bonucci, Chiellini, Asamoah; Khedira, Marchisio; Lemina, Pjanic, Mandzukic; Higuain.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto