La prossima settimana dovrebbe definirsi il closing, con il passaggio di proprietà della società da Fininvest alla Rossoneri Sport Lux di Yonghong Li, supportato economicamente dal fondo investimenti statunitense Elliot Management Corporation. Dopo la cessione del club, i nuovi uomini del mercato, l'amministratore delegato Marco Fassone e il direttore sportivo Massimiliano Mirabelli, parleranno assieme all'allenatore Vincenzo Montella per programmare quali saranno gli obiettivi della campagna acquisti estiva.

Già nelle ultime ore, si sta facendo largo la suggestiva ipotesi, come riportato dal quotidiano Tuttosport, di Karim Benzema nel mirino del "Diavolo".

Il calciatore francese di 29 anni, in questa stagione ha realizzato 17 reti su 37 partite disputate con le Merengues. Si tratta di un attaccante che ha già vinto tanto in carriera, conquistando ad esempio due Champions League, due Supercoppe Europee, una Liga e una Supercoppa di Spagna, un profilo da vincente che piacerebbe al nuovo Milan.

Il Real Madrid avrebbe gli occhi puntati sull'attaccante del Borussia Dortmund Aubameyang e di conseguenza, il suo arrivo, potrebbe condurre Benzema ad un altra destinazione. Quest'ultimo, potrebbe essere il centravanti internazionale che consentirebbe al nuovo presidente cinese di presentarsi al meglio davanti ai propri tifosi.

Il Milan sta pensando ad un altro attaccante francese

Dal portale "Pianeta Milan", l'alternativa a Karim Benzema sarebbe quella del bomber Alexander Lacazette, classe 1989, attualmente nel Lione.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Milan Calciomercato

Si tratterebbe di un piano B, perché il costo dell'attaccante del Real potrebbe essere alto. Il presidente dei blancos, Florentino Perez, infatti, potrebbe chiedere non meno di 50/60 milioni di euro e poi, bisognerà pure valutare l'ingaggio dell'attaccante visto che, attualmente, percepisce 8 milioni all'anno. A quel punto, puntare sull'attaccante del Lione, non sarebbe male. Quest'anno sta facendo vedere grandi cose, segnando in 36 presenze ben 29 reti.

Dipenderà da quanto i nuovi proprietari milanisti vorranno investire sul mercato: intanto sappiamo però, che i nomi dei centravanti che starebbero cercando sono di 'alta qualità'.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto