La tanto attesa decisione di Donnarumma è finalmente arrivata, il baby portiere classe '99 non rinnoverà con il Milan! Ha vinto la volontà del potente procuratore Mino Raiola, intenzionato a portare il suo assistito in un altro top club. I tifosi rossoneri sono delusi, la notizia del suo addio ha sconvolto il web. Ora Gigio che farà?

Donnarumma lascia il Milan, la delusione dei tifosi rossoneri

Una giornata lunga e tanto attesa, tutti gli appassionati di calcio curiosi di sapere come sarebbe finita la telenovela Donnarumma; dopo un incontro, durato circa un'ora, Mino Raiola ha comunicato la volontà del proprio assistito di non prolungare il proprio contratto con il Milan.

Pubblicità
Pubblicità

La decisione è stata poi trasmessa ai giornalisti in una conferenza stampa improvvisata in pochi minuti. I dirigenti Marco Fassone e Massimo Mirabelli hanno dichiarato di essere amareggiati per la decisione del baby portiere, l'offerta fatta per il rinnovo era molto alta (si parla di 4.5 milioni a stagione). Ora il Milan cosa farà? Terrà Donnarumma in tribuna tutta la prossima stagione o cercherà di cederlo per non rischiare di perderlo a zero nel 2018?

Pubblicità

Un club deciso ad ingaggiare Donnarumma!

Ora possiamo considerare Donnarumma il piatto forte della sessione di mercato estiva, o forse no! Sulle sue tracce ci sarebbe il Real Madrid, pronto a far follie per ingaggiare il portiere italiano. La notizia ha fatto scalpore anche in Spagna, i tifosi Blancos sono "innamorati" del portiere 18enne e sarebbe sicuramente una figura importante, non solo per le qualità tecniche ma anche per affari legati al marketing.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Milan Calciomercato

Non si esclude un tentativo della Juventus e sopratutto dell'Inter, che questa mattina ha incontrato Raiola per chiedere informazioni riguardo alcuni suoi assistiti. Sicuramente sarebbe un duro colpo da assorbire per i cugini rossoneri.

Donnarumma e il Milan, una storia d'amore finita nel peggiore dei modi

La storia d'amore tra il Milan e Gigio Donnarumma è cominciata molto presto, precisamente nel 2013.

L'allora quattordicenne portiere del Club Napoli (Castellammare di Stabia) venne ingaggiato dai rossoneri per una cifra vicina ai 250.000 euro. Tra il 2013 e il 2015 viene aggregato nelle squadre di categoria superiore nelle giovanili rossonere. Nella stagione 2014-2015 viene convocato in prima squadra da Filippo Inzaghi all'età di 15 anni e 11 mesi. Dopo aver compiuto il sedicesimo anno di età ha firmato il suo primo contratto da professionista.

Pubblicità

Nella stagione 2015-2016 avviene la stagione della sua definitiva consacrazione, il 25 ottobre Sinisa Mihajlovic lo fa esordire nella massima serie nel match casalingo vinto contro il Sassuolo. Da quel giorno la porta del Milan è stata blindata. Ora quale sarà il suo futuro?

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto