La sconfitta rimediata a Cardiff è stata dura da assorbire per la Juventus. Dopo un primo tempo giocato a viso aperto con il Real Madrid, la seconda frazione ha fatto registrare un calo evidentissimo degli uomini di Allegri, piegati da un super Cristiano Ronaldo (autore di una doppietta) e dalle reti di Casemiro e Asensio. La finale è ormai acqua passata ed i bianconeri ci riproveranno il prossimo anno, anche se sarà difficile ripetere quanto fatto in questa stagione.

Pubblicità
Pubblicità

Juventus, la dirigenza è pronta a rivoluzionare la rosa

Finita la stagione, la dirigenza bianconera è pronta a rivoluzionare la rosa. Il trio difensivo, la cosiddetta BBC, sta per finire il proprio ciclo. Leonardo Bonucci è molto richiesto all'estero, sopratutto da Antonio Conte che lo avrebbe messo in cima alla lista dei desideri consegnata ad Abramovich per il suo Chelsea. Difficilmente il difensore di Viterbo lascerà la Juventus ma, a fronte di un'offerta importante, non è detta l'ultima parola.

Pubblicità

I tifosi si aspettano grandi acquisti, la società è pronta ad accontentarli; la porta è blindata da un immenso e storico Gigi Buffon ma, è inutile negarlo, presto arriverà anche per lui il momento di dire addio al calcio giocato (dopo i Mondiali del 2018?). Marotta e Paratici nelle ultime ore stanno sondando con l'Arsenal la disponibilità del portiere polacco Szczsney, tornato dal prestito alla Roma.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus

L'estremo difensore però avrebbe mostrato la propria disapprovazione a fare una stagione in panchina, come vice, e preferirebbe trasferirsi al Napoli, pronto a perdere Pepe Reina, il quale è pronto ad un ritorno in Premier League.

La trattativa con la Lazio per Keita sta procedendo bene, l'attaccante senegalese ha espresso la volontà di non rinnovare con i biancocelesti e di approdare alla Juventus, desiderio che con ogni probabilità verrà esaudito.

Il ruolo di Pavel Nedved è stato fondamentale per convincere Patrick Schick a sposare la causa bianconera, ci sono delle possibilità che l'attaccante ceco possa trasferirsi a Torino fin da subito, scelta che alla Sampdoria non farebbe piacere. I blucerchiati vorrebbero invece trattenerlo anche la prossima stagione. Per il centrocampo le idee sono Leandro Paredes (Roma), Emre Can (Liverpool), Fabinho (Monaco) e Tolisso (Lione), per il quale la trattativa viaggia spedita.

Pubblicità

I sogni della Juventus

Per Marco Verratti i bianconeri sono pronti a fare follie, consapevoli della concorrenza agguerrita del Barcellona, in contatto da diversi mesi con l'entourage del centrocampista del Psg. Per l'attacco la suggestione Bernardeschi è più che un'idea, l'Inter però sembra in netto vantaggio.

Cardiff è ormai alle spalle, la Juventus è pronta a ripartire!

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto