Zlatan Ibrahimovic, dopo il brutto infortunio riportato ai legamenti del ginocchio destro, starebbe recuperando alla grande. Nonostante la sua età, 36 anni il prossimo 3 ottobre, e il fatto di avere vinto quasi tutto con Ajax, Juventus, Inter, Barcellona, Milan, Paris Saint Germain e Red Devils, non avrebbe ancora intenzione di porre fine alla sua gloriosa carriera. Secondo quanto affermato da Premium Sport, nella giornata di ieri lo svedese sarebbe stato avvistato a Torino con il suo procuratore Mino Raiola.

Mercato Juve: Ibra a Torino scatena mille voci

La sua visita proprio in questo periodo, nel pieno del calciomercato estivo, ha fatto scatenare le voci di un suo clamoroso ritorno in bianconero. Per il momento, il club campione d'Italia ha reso noto che non c'è stato nessun contatto con il giocatore. Nei prossimi giorni l'amministratore delegato della Juve, Giuseppe Marotta, si incontrerà con Raiola per discutere di alcuni assistiti di quest'ultimo come Matuidì e il terzino dell'Ajax Tete. Non è da escludere che si parli anche di Ibra. L'interesse dell'attaccante svedese è quello della Juventus: vincere la Champions League. Immaginare di vederlo giocare là davanti insieme a Dybala e Higuain fa davvero sognare.

Nei prossimi giorni capiremo se rimarrà soltanto una suggestione di un pomeriggio di mezza estate.

Mercato Juve, scelta tra i difensori Aurier e Danilo

Dopo l'addio di Dani Alves gli uomini di mercato juventini stanno lavorando per rimpiazzare il brasiliano sulla fascia destra della difesa. Da quanto riporta Sky Sport, nella giornata di mercoledì sarebbe avvenuto l'incontro tra i vertici della Juventus e gli agenti di Danilo e Aurier, rispettivamente difensori del Real Madrid e del Paris Saint-Germain.

Solo dopo avere valutato vantaggi e svantaggi di entrambe le operazioni, la società deciderà su chi insistere. Per quanto riguarda i costi, le merengues chiederebbero per la cessione del loro giocatore 30 milioni di euro, mentre il club francese ne chiederebbe 25.

La situazione relativa a Bernardeschi

La Fiorentina sarebbe ormai rassegnata a dovere lasciare partire il suo gioiello in attacco.

Dopo la volontà dichiarata dal giocatore di non rinnovare con il club viola, la Juventus starebbe insistendo per averlo al più presto. Nella giornata di ieri i bianconeri hanno presentato ai gigliati un'offerta di 40 milioni di euro più bonus. Una cifra importante che però non ha ancora convinto i toscani, che ne vorrebbero almeno 50. La trattativa comunque dovrebbe chiudersi a breve vista anche la volontà del ventitreenne Federico Bernardeschi di vestire la maglia bianconera.