Dal 12 marzo ha preso al via il 70° Torneo di Viareggio, una competizione calcistica internazionale dove partecipano alcune formazioni giovanili. Tra queste vi sono delle squadre italiane quali Milan, Inter e Juventus (solo per citarne alcuni), partecipanti al campionato Primavera 1.

Lupi va agli ottavi. Passa il girone a punteggio pieno.

Il Milan Primavera, squadra allenata da Alessandro Lupi, ha vinto il girone 8, il terzo del gruppo B, con 9 punti, riuscendo a vincere tutte e tre le partite. In questo girone sono presenti gli italiani della Pro Vercelli, gli argentini del C.A.I. (Comisiòn de Actividades Infantiles) e lo U.Y.S.S.

New York (United Youth Soccer Stars of New York).

Nella prima giornata, il Milan vince 1-0 contro il club argentino grazie ad un autogol di Kucich. Poi, i rossoneri s'impongono per 2 reti a 0 alla Pro Vercelli, squadra militante in Primavera 2, grazie alla doppietta del talentino Frank Cèdric Tsadjout. Gli ultimi 3 punti arrivano grazie a Chiarparin contro lo U.Y.S.S.

I migliori in campo in tutte e tre le partite sono certamente l'ala portoghese ex Benfica B e l'italo-camerunense classe 1999 proveniente dal Milan Under-17. Stanno facendo grandi cose non solo in questo torneo, ma anche in campionato Under-19.

Agli ottavi avrà il Parma, club emiliano partecipante alla Primavera 2, che si è classificata come miglior seconda nel girone 3 del Gruppo A.

Calcio d'inizio alle 15 del 21 marzo allo Stadio Comunale di Altopascio, in provincia di Lucca. La vincente di questa sfida affronterà ai quarti la vincente di Venezia-RKS Riga.

Inter-Pro Vercelli, altro ottavo di finale.

L'altra milanese, l'Inter, vince il girone 3 a punteggio pieno con 8 gol fatti e nessuno subito.

Anche per loro il torneo comincia nel migliore dei modi: 5-0 agli australiani dell'Apia Leichhart Tigers Football Club, squadra australiana.

Poi vince di misura contro il Parma grazie all'argentino Colidio e rifila 2 reti alla Salernitana. Agli ottavi ci sarà la formazione piemontese al "Pianigiani" di Tavarnelle Val di Pesa.

Ecco gli altri ottavi di finale: Genoa-Spezia, Venezia-Rīgas Futbola Skola, Cagliari-Sassuolo, Empoli-Fiorentina, Torino-H.N.K. Rijeka, Juventus-Rappresentativa Serie D. Gli ottavi termineranno il 21 marzo stesso per poi avviare i quarti due giorni dopo.

Cos'è il Torneo di Viareggio? Ecco il suo format

Questa competizione, chiamato come Coppa Carnevale, è organizzato dal Centro Giovani Calciatori Viareggio e si svolge dal 12 al 28 marzo. Il 2018 è un anno molto importante per questo torneo poichè compie 70 anni (il primo vincitore fu il Milan che s'impose sulla Lazio per 5 reti ad 1).

Partecipano 40 squadre provenienti da tutto il mondo. Queste sono suddivise in 10 gironi (dal numero 1 al numero 10) composti da 4 squadre ciascuno.

I gironi 1, 2, 3, 4 e 5 costituiscono il Gruppo A, mentre i restanti gironi il Gruppo B.

Le squadre si sfidano in match di sola andata di 90'. Si qualificano alla fase di eliminazione diretta le formazioni qualificatasi al primo posto assieme alle 6 migliori seconde dei 10 gironi, basandosi soprattutto al criterio della differenza reti.

Il sorteggio degli ottavi di finale avviene ad incrocio con la migliore prima classificata che incontra la terza migliore seconda classificata, e la seconda migliore prima classificata che s'incontra con la seconda migliore seconda classificata, creando un tabellone. In caso di parità si va direttamente ai tiri dagli 11 metri.

Il primo quarto di finale è composto dagli ottavi numero 1 e 2 e così via; stessa cosa per le semifinali e la finale.

Nell'ultima partita del torneo, che si terrà al "Torquato Bresciani" di Viareggio, in caso di parità si va ai supplementari e, se persiste tale condizione, si va ai rigori, decretando il vincitore finale.

Segui la pagina Milan
Segui
Segui la pagina Previsioni Meteo
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!