L' estate della Juventus sarà sicuramente molto calda. La squadra cambierà molto, ma con ogni probabilità non ci saranno grosse rivoluzioni. Gli obiettivi da centrare riguardano tutti i reparti tranne, ovviamente, la porta difesa da Wojciech Szczesny. Ecco i nomi su cui la Juventus si sta concentrando, tra smentite e conferme.

Il nome di Emre Can

Il nome di questo giocatore circola negli ambienti bianconeri da molto tempo, e tra certezze e smentite la situazione sembra non sbloccarsi. La Juventus è in lizza con il Bayern Monaco, ma circolano voci su un eventuale rinnovo di contratto da parte del Liverpool.

Klopp non vorrebbe perderlo.

Il nome di Anthony Martial

Sembra essere il nome su cui punta maggiormente la Juventus, pur non avendo brillato in questa stagione. Il costo del cartellino è di ben 50 milioni di euro. Al Manchester United piace il calciatore bianconero Alex Sandro quindi, si potrebbe ipotizzare uno scambio.

Il ritorno di Paul Pogba

Ingaggio del calciatore 20 milioni di euro. Questo potrebbe essere l'eventuale scoglio da affrontare da parte della Juventus per un eventuale ritorno. Potrebbe farsi avanti l'ipotesi di un prestito.

Il nome di Marouane Fellaini

Centrocampista belga. Il suo nome è venuto fuori più volte da parte della dirigenza juventina, ma in questa stagione ha avuto seri problemi con il suo ginocchio.

Ha giocato molto poco e quindi un eventuale acquisto potrebbe slittare.

Il nome di Matteo Darmian

La Juventus è dietro questo giocatore da molto tempo e potrebbe essere l'acquisto ideale per il gioco di Massimiliano Allegri. Riesce a ricoprire diversi ruoli e per questa sua caratteristica è molto ricercato sul mercato.

La sua scadenza di contratto è fra un anno con i Red Devils, e questi sembrano intenzionati a non trattenerlo a Manchester.

Il nome di Lorenzo Pellegrini

Molto giovane, solo 21 anni è un calciatore della Roma che ha ampi margini di miglioramento tecnico. La sua clausola rescissoria si aggira intorno ai trenta milioni di euro.

Il calciatore non dovrebbe muoversi da Roma, almeno per ora.

Il nome di Alvaro Morata

Potrebbe essere un clamoroso ritorno. Ma una strada molto difficile da percorrere. Con Antonio Conte al Chelsea gioca poco, ma con ogni probabilità il tecnico ex Juventus potrebbe abbandonare gli inglesi nella prossima stagione. Quindi tutto dipenderà dal futuro tecnico, eventualmente. Il costo del cartellino è di ben ottanta milioni di euro, e quindi molto esoso per le casse della società bianconera. Per questo l'ipotesi potrebbe essere un eventuale prestito con obbligo di riscatto.

Segui la nostra pagina Facebook!