Davide Nicola o Rolando Maran. Due nomi molto caldi in casa Genoa nell'eventualità di un mancato rinnovo per davide ballardini. Nessun tifoso rossoblu vorrebbe l'allontanamento del tecnico romagnolo, per il quale negli ultimi giorni si è mosso anche Giorgio Perinetti. Le parole del direttore generale del Genoa hanno spinto il presidente Preziosi a riflettere ulteriormente.

Ballardini supera Nicola? Attenzione a Maran

Decisivi dovrebbero essere i prossimi giorni, ma soprattutto la condivisione del programma per la nuova stagione. Il verdetto di Preziosi potrebbe arrivare entro domenica, quando è previsto il suo ritorno allo stadio dopo un anno di assenza.

In queste ultime settimane si è parlato del pre-accordo con l'ex Crotone, Davide Nicola, che ora rischia seriamente di subire la rimonta di Ballardini. L'attuale tecnico del Genoa ha un gradimento totale da parte della piazza, pronta a mobilitarsi per una sua riconferma. L'ultima parola spetta al patron Preziosi, affascinato anche dall'idea Rolando Maran, esonerato questo fine settimana dal Chievo Verona. Il mister dei clivensi è nei radar del Genoa da diverse stagioni e adesso i tempi potrebbero essere maturi per sedersi attorno ad un tavolo.

Ballardini suggerisce Nestorovski

Molti tifosi, intanto, si domandano quali obiettivi possa porsi Preziosi per la nuova stagione. Questo è un altro nodo da sciogliere, coi rumors su un possibile cambio societario che puntualmente tornano sotto i riflettori.

La sensazione è che il numero uno del Genoa sia molto più concentrato a progettare la nuova squadra piuttosto che pensare alla vendita del club. Si spiega così l'interessamento per l'attaccante del Palermo Ilija Nestorovski, centravanti sponsorizzato dallo stesso Ballardini.

Perinetti si è già mosso e come sottolinea il sito specializzato calciomercato .com, nel caso in cui i rosanero non dovessero centrare la promozione in Serie A, l'operazione potrebbe diventare più agevole, in quanto lo stesso centravanti chiederebbe la cessione.

L'intreccio di mercato tra Genoa-Palermo fa pensare inevitabilmente ad un coinvolgimento di Ballardini in ottica futura, ma è altresì vero che potrebbe trattarsi di una semplice coincidenza. Vedremo quale sarà la decisione di Preziosi sulla guida tecnica. Al mister ha già manifestato gratitudine per quanto fatto nelle sue tre esperienze in rossoblu, ma non è detto che non possa essercene una quarta.

Possibilmente da inizio stagione e non in corsa. Anche perchè significherebbe aver sbagliato di nuovo la scelta più importante per la squadra.

Segui la pagina Genoa
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!