Il Calciomercato inizierà ufficialmente a luglio e per la sessione estiva quest'anno c'è un'importante novità: finirà a metà agosto (dovrebbe essere il 18 agosto l'ultimo giorno utile) e non più a fine agosto - inizio settembre. Forse proprio per ovviare al problema di avere meno giorni a disposizione nel mercato, i direttori sportivi di varie società di Serie B e i manager dei calciatori sono già al lavoro. I cellulari sono diventati bollenti nelle ultime ore con chiamate di interesse soprattutto per i giocatori che nella stagione che sta per finire hanno fatto molto bene in Serie B.

Calciomercato: tante notizie dalla Serie B

Parliamo anzitutto di attaccanti: La Mantia e Montalto sono i più seguiti. Sul primo hanno posto le loro attenzioni le due neopromosse Lecce e Livorno. È molto probabile che La Mantia, indipendentemente da come finirà la stagione della Virtus Entella (salvezza o retrocessione in Serie C), cambi casacca per il nuovo campionato. Al momento i salentini sembrano in vantaggio sulla trattativa soltanto perchè ci sono ottimi rapporti tra il calciatore e il direttore sportivo del Lecce, Mauro Meluso, che ha l'ha avuto a Cosenza. Ma siamo soltanto ai primissimi passi della trattativa, poi si sa che tutto può accadere e il Livorno è pronto a superare il Lecce in questa corsa all'acquisto.

Restando in tema di bomber, da Brescia si è diffusa la notizia che vuole Caracciolo molto vicino al Foggia. L'Airone è in scadenza di contratto e i rossoneri pugliesi starebbero pensando al suo acquisto. Nonostante l'età (36 anni) non lo faccia considerare più un "calciatore verde", Caracciolo non ha mai deluso le aspettative in Serie B, segnando ben 13 reti nel campionato in corso.

Molto attiva anche la Salernitana che segue un altro attaccante molto ambito e in procinto di cambiare casacca: Adriano Montalto, 20 reti con la maglia della Ternana nel campionato in corso di Serie B. Su di lui ci sarebbero timidi interessi anche dall'Inghilterra, ma la Salernitana sarebbe in vantaggio su tutti.

In porta, la Salernitana sta pensando a Belec del Benevento. Sempre i campani starebbero pendando a Del Pinto per il centrocampo. Insomma, il campionato non è ancora finito, ma le prime voci sono già in giro e radio mercato fa intendere che sarà una sessione estiva di calciomercato molto interessante, anche considerando le grandi squadre che saranno presenti nella prossima Serie B, già denominata da qualcuno una A2.

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la pagina Serie B
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!