Ancora incertissimo il futuro di Massimiliano Allegri; il tecnico toscano potrebbe decidere di lasciare la panchina della Juventus al termine della stagione. Per molti, infatti, Allegri sarebbe arrivato alla fine di un ciclo e parte dei tifosi bianconeri hanno perso fiducia in lui. Il tecnico livornese non è riuscito ad arrivare al primo obiettivo della Juventus, ovvero la vittoria della Champions League, che il club bianconero insegue da ventidue anni. Allegri potrebbe decidere di proseguire la sua carriera in Premier League, un campionato che lo ha sempre affascinato. Su di lui, inoltre, è molto forte l'interesse di alcuni top club europei, come per esempio l'Arsenal, che sta cercando un sostituto di Arsene Wenger.

Dopo più di vent'anni, infatti, il tecnico francese lascerà il club londinese e sono in molti a ritenere Allegri l'erede perfetto di Wenger, per le sue idee di gioco.

La Juventus, comunque, sta monitorando con grande attenzione la situazione, in modo da non trovarsi impreparata. Stando a quanto riportano le ultime notizie, il club bianconero ha messo nel mirino Carlo Ancelotti, che si è già seduto sulla panchina della Juventus dal 1999 al 2001 (meritandosi l'etichetta di "eterno secondo"). L'ex allenatore del Milan sarebbe uno dei preferiti da Beppe Marotta e Fabio Paratici per l'eventuale sostituzione di Massimiliano Allegri. Ecco tutti i dettagli delle ultime indiscrezioni sul calciomercato bianconero.

Juventus, sorprendente ritorno in panchina? Ecco la situazione

Come riporta "Sky Sport", la Juventus sta seguendo con grande attenzione Carlo Ancelotti; l'ex allenatore di Milan, Real Madrid e Bayern Monaco al momento è senza squadra e avrebbe rifiutato la panchina della Nazionale italiana.

Ancelotti, inoltre, avrebbe dato la disponibilità a tornare in bianconero, dal momento che ha un ottimo rapporto con Agnelli. In ogni caso, tutto dipenderà dal futuro di Massimiliano Allegri, che ha numerose richieste, praticamente da tutta Europa. Ma attenzione anche al possibile ritorno in bianconero di Antonio Conte; il tecnico leccese, stando ai media britannici, avrebbe intenzione di lasciare il Chelsea per tornare in Italia.

Sulle sue tracce c'è il Napoli, che potrebbe dare l'addio a Maurizio Sarri. Non è facile che Conte torni in bianconero, anche perché il suo addio improvviso non è stato mai digerito dalla dirigenza, ma nel Calciomercato mai dire mai.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!