La vittoria dello scudetto in questa stagione si è seriamente compromessa dopo la trentacinquesima giornata del campionato di Serie A con la sconfitta rimediata a Firenze da parte del Napoli e il successo della Juventus a San Siro contro l'Inter. Le speranze si sono notevolmente ridotte ma bisogna per forza di cose continuare a crederci. Nel frattempo, però, bisogna guardare in faccia la realtà e i dirigenti partenopei continuano a lavorare per il futuro, perché in estate potrebbero verificarsi diverse cessioni importanti. In particolare, potrebbero esserci tre addii che, senza dubbio provocheranno una grave perdita, ma che però potrebbero fruttare ben 150 milioni di euro al presidente Aurelio De Laurentiis.

Napoli: tre calciatori potrebbero salutare in estate?

Secondo quanto riportato dal quotidiano sportivo La Gazzetta dello Sport, sono quasi certe due cessioni in casa Napoli per la prossima estate. Per i partenopei, infatti, si prospetta una sessione di Calciomercato piena di sorprese e moltissimo dipenderà dalla cessione o meno del mister Maurizio Sarri. Quel che sembra certo è che almeno un titolarissimo lascerà la società azzurra e i nomi più gettonati sono quelli del difensore senegalese Koulibaly, dal quale si potrebbero ricavare ben 60 milioni di euro, il centrocampista italo-brasiliano Jorginho, che potrebbe portare nelle casse azzurre una cifra vicina ai 50 milioni, e ovviamente Dries Mertens, che ha una clausola rescissoria da 28 milioni di euro attiva sul contratto e potrebbe diventare quindi obiettivo di diverse società.

Non ci sarà una vera e propria rivoluzione in estate per il Napoli, ma qualcosa potrebbe cambiare soprattutto perché alcuni calciatori potrebbero non avere più la motivazione necessaria per continuare l'avventura al San Paolo dopo un lavoro di tre anni che sembra non aver portato ad alcun successo se non ad ottenere molti complimenti per la qualità del gioco espresso.

Insomma, non c'è dubbio che quella che verrà sarà un'estate molto intensa per il club partenopeo.

Napoli: intanto Rugani diventa obiettivo concreto?

Nel frattempo si pensa ad un possibile colpo in entrata proveniente proprio dagli acerrimi rivali della Juventus. Si tratta del difensore Rugani, che potrebbe voler cambiare aria dopo aver vissuto una stagione da comparsa e non da protagonista come invece si sarebbe augurato di vivere.

A maggior ragione se Koulibaly dovesse andare via, si tratta di un'operazione da tenere sicuramente sotto controllo.

Per rimanere sempre aggiornati sulle ultime notizie di calciomercato e, più in generale, sul mondo del calcio, continuate a seguire l'autore di questo articolo e il nostro sito Blasting News.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la pagina SSC Napoli
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!