In perfetta linea con le tempistiche del recente passato la Salernitana sta lavorando per completare la rosa in vista della prossima stagione di Serie B. I ‘lavori in corso’ proseguiranno anche durante il ritiro di Rivisondoli che prenderà il via domenica 15 luglio. In questi giorni vecchi e nuovi acquisti si sono ritrovati in città per effettuare test fisici e visite mediche. Tanta curiosità ma nessun rullo di tamburi per gli acquisti fin qui effettuati dal dg Angelo Mariano Fabiani. In occasione del centenario della fondazione della società granata i tifosi attendono innesti in grado di far compiere il salto di qualità alla squadra e renderla competitiva per le zone nobili della classifica.

Nelle ultime ore ha ripreso vigore la trattativa con l’esperto esterno Gianluca Sansone. Il procuratore del calciatore ha confermato a Sportitalia che la trattativa è tutt’altro che sfumata come si era ipotizzato nei giorni scorsi. “La Salernitana è una squadra importante”. Resta da superare lo scoglio dell’ingaggio, le parti si aggiorneranno nelle prossime ore. Sansone è reduce da una stagione altalenante conclusasi con l’amara retrocessione del Novara.

Sansone, l'indiscrezione di Sportitalia

In attesa di limare gli ultimi dettagli per l’attaccante gambiano Lamin Jallow, il dg granata sta provando ad accelerare i tempi per una punta di spessore. Milan Djuric resta un nome caldissimo con l’ex cesenate che è pronto a lasciare il Bristol per ritornare in Italia.

Il giocatore ha manifestato il suo gradimento al trasferimento alla Salernitana. Resta da colmare la distanza tra domanda ed offerta per quanto concerne l’ingaggio del bosniaco che nell’ultima stagione ha realizzato tre gol in sedici partite di Championship. Uno score tutt’altro che esaltante per un calciatore che in passato ha avuto anche problemi fisici.

Forse è anche per questo motivo che la Salernitana non perde d’occhio l’evoluzione della vicenda Montalto. L’attaccante di Erice ha rifiutato un’offerta del Real Saragozza (seconda divisione iberica) e sembra aver deciso di non rinnovare il contratto con la Ternana.

Montalto si allontana dalla Ternana

Per il calciatore potrebbe aprirsi un’autentica asta visto che Padova, Livorno e Pescara hanno manifestato l’interesse per il trentenne.

Resta da risolvere anche il nodo portiere con Radunovic che si è messo agli ordini di Gasperini ed ha iniziato ad allenarsi con l’Atalanta. Da sottolineare che finora la Salernitana ha definito gli acquisti dei centrocampisti Antonio Palumbo (prestito con diritto di riscatto dal Sampdoria), Andrea Mazzarani (siglato accordo fino al 2020), Luca Castiglia (sottoscritto contratto triennale) e Daniele Altobelli (intessa fino al 2021). Dalla Sambenedettese è stato prelevato il fantasista Nicola Bellomo mentre dalla serie D (Francavilla sul Sinni) arriva la scommessa Emilio Volpicelli, attaccante classe ‘92.

Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la pagina Serie B
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!