Questo pomeriggio tutti i giocatori della Juve hanno fatto il loro ritorno nel centro sportivo della Continassa. Da oggi per i campioni d'Italia è iniziata la preparazione con il gruppo praticamente al completo, in vista di quelli che saranno i primo impegnti ufficiali. Massimiliano Allegri, pertanto, può contare su tutti gli effettivi a disposizione ed è dunque scattato il conto alla rovescia in vista dell'inizio del campionato. Nel corso del primo giorno di ripresa della preparazione, però, i giocatori della Juventus hanno ricevuto una bellissima sorpresa. Infatti, il presidente del Parlamento Europeo Antonio Tajani è stato in visita alla Continassa e si è intrattenuto con i bianconeri e, in particolar modo con Cristiano Ronaldo.

Tajani incontra CR7

Questo pomeriggio, prima dell'allenamento, i giocatori della Juve hanno avuto il privilegio di incontrare Antonio Tajani, come ha rivelato lo stesso club bianconero, con un tweet. La Juve sul proprio profilo Twitter, ha condiviso alcune foto che ritraggono Cristiano Ronaldo con il presidente del Parlamento Europeo.

Prima seduta di Allegri con tutto il gruppo a disposizione

Dopo l'incontro con il Tajani i giocatori della Juve sono scesi in campo alla Continassa per svolgere il primo allenamento a ranghi completi: ormai sono rientrati tutti i giocatori, ad eccezione del neo campione del mondo Blaise Matuidi che è atteso per venerdì.

Dunque da oggi è iniziato il conto alla rovescia verso la prima gara di campionato che vedrà i bianconeri impegnati sabato 18 agosto alle 18 contro il Chievo Verona. Da oggi fino all'avvio della Serie A 2018/2019, dunque, Massimiliano Allegri entrerà negli aspetti tattici e potrà finalmente lavorare con Cristiano Ronaldo.

Per capire come il tecnico livornese vorrà impiegare CR7 non si dovrà attendere molto, visto che già domenica la Juve sarà in campo nella classica sfida 'in famiglia' di Villar Perosa. Sarà la prima occasione per vedere insieme Paulo Dybala e CR7, mentre a completare l'attacco bianconero potrebbe esserci uno fra Federico Bernardeschi o Douglas Costa.

Piu di 200 tifosi davanti alla Continassa

Fin dalle prime ore di questo pomeriggio, davanti ai cancelli della Continassa si sono assiepati moltissimi tifosi bianconeri. Il numero di fans juventini è cresciuto di ora in ora e quando sono arrivati i giocatori della Vecchia Signora, i sostenitori presenti erano più di 200 e quando è sbucata l'auto di Cristiano Ronaldo si è letteralmente scatenato il delirio. I tifosi bianconeri quando hanno visto CR7 hanno iniziato a gridare il suo nome e lo hanno applaudito per diversi minuti.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Cristiano Ronaldo
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!