Il Fantacalcio è una cosa seria e quando uno dei tuoi non gioca è un problema. La paura più grande, di certo, è rischiare di giocare con un uomo in meno o di subire la beffa di un voto negativo dal subentrante dalla panchina. Sempre più spesso a causa del campionato spezzatino, che parte il sabato e termina il lunedì sera, diversi fantallenatori schierano la formazione senza sapere se i "propri" giocatori ci saranno, se verranno convocati per i match o resteranno a casa per infortuni last-minute.

Mendy, le scuse ai fantallenatori

E' stato questo il caso di oltre 2 milioni di allenatori virtuali della Fantasy Premier League, competizione fantacalcistica ufficiale del campionato inglese. Sono tanti, infatti, quelli che hanno scommesso ad inizio stagione sul difensore del Manchester City Benjamin Mendy che però, nel match contro il Fulham, non è stato convocato.

Perché? Non per scelta tecnica del mister Pep Guardiola, bensì per problemi fisici del francese costretto a dare forfait per un infortunio al ginocchio.

Guaio che potrebbe tenere lontano dal campo il classe '94 fresco campione del Mondo anche contro il Lione, nella prima uscita dei citizens in Champions League. Nella vittoria per 3-0 contro il Fulham non c'è stato spazio tra i convocati per Mendy che, tramite i social, si è scusato per i cuori spezzati dei fantallenatori.

La risposta social della Lega

Un sostanzioso numero di giocatori che hanno scommesso sul talentuoso terzino francese, una certezza per la retroguardia dei citizens apprezzata in Inghilterra.

Arrivato a Manchester nell'estate del 2017 dal Monaco, dopo un solo anno con la maglia del Principato, Mendy ha conquistato il cuore di Guardiola e del 37% dei fantallenatori della 'Fantasy Premier League'. Una sicurezza per la difesa, bonus assicurati in attacco grazie ai numerosi assist.

Le scuse del difensore francese tramite Twitter hanno scatenato tutti quegli utenti rimasti delusi dalla sua assenza nella lista degli uomini chiamati dal tecnico Guardiola per la sfida citata, messaggi di stima ed entusiasmo di chi spera di vedere presto il ritorno in campo del giovane ex Marsiglia.

In risposta allo stesso Mendy anche il canale ufficiale Twitter della Lega Fantacalcio della Premier che, lasciandosi alle spalle il "torto" subito, ha scritto: "Non ti preoccupare, i nostri cuori sono duri. Nulla che non possa essere curato da un gol ed un paio di assist nella prossima gara".

Segui la pagina Fantacalcio
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!