L'Inter è sicuramente una delle squadre che più si è fatta notare nell'ultima sessione di calciomercato. La campagna acquisti nerazzurra è stata alla fine un successo, soprattutto perché sono arrivati diversi uomini con un esborso economico relativamente basso: uno su tutti Stefan De Vrij dalla Lazio. Il difensore era uno degli svincolati più ambiti ma alla fine la società ed Ausilio son riusciti a convincerlo.

Adesso la dirigenza potrebbe cercare di accontentare nuovamente Luciano Spalletti: il tecnico, per la prossima stagione, avrebbe chiesto un calciatore che attualmente milita nella Fiorentina, il giovane Federico Chiesa.

L'Inter pronta a convincere Chiesa

L'obiettivo dichiarato dei nerazzurri risponde al nome di Federico Chiesa. L'entourage del calciatore, stando alle notizie riportate da Tuttosport, sarebbe stato chiamato all'appello nel corso dell'incontro fra Inter e Fiorentina della settimana passata.

Il giovane attaccante è diventato ormai una delle promesse italiane più cercate nel mercato italiano per via delle sue prestazione sempre nettamente al di sopra della sufficienza. Nonostante qualche scivolone - come ad esempio quella della presunta simulazione sul rigore nel match con l'Atalanta - il figlio di Enrico è considerato da molti il miglior talento del calcio italiano. Per tale motivo Spalletti gradirebbe averlo in rosa la prossima estate nonostante il muro della Fiorentina.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Inter Champions League

La dirigenza viola, guidata da Andrea Della Valle, ha già fatto sapere che il loro assistito non è sul mercato. Sul nazionale italiano però ci sono gli occhi di mezza Europa: Bayern Monaco, Napoli, Juventus su tutti. Questi top club, Inter compresa, dovranno sborsare non meno di 70 milioni di euro per portarlo via da Firenze, almeno stando alle volontà di Andrea Della Valle e company.

Le modifiche allo schieramento

Se acquisterà Chiesa, l'Inter nella prossima sessione di calciomercato dovrà per forza di cose rivoluzione il proprio schieramento.

A farne le spese potrebbe essere per primo Keita Balde, arrivato per 40 milioni da Monaco. Ovviamente potrebbe anche rischiare il posto da titolare Ivan Perisic, anche se il croato potrebbe trovare spazio in altri top club europei, come ad esempio il Manchester United di José Mourinho che l'ha già cercato durante l'ultima sessione di calciomercato. Con Chiesa rischierebbe la panchina Antonio Candreva, anch'egli questa estate in procinto di lasciare il team nerazzurro.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto