L’urna di Nyon è stata particolarmente clemente con la Roma. I giallorossi, infatti, avrebbero potuto incrociare squadre temibili agli ottavi di finale della Champions League, ma sfideranno il più abbordabile, almeno sulla carta, Porto. Il match di andata sarà disputato martedì 12 febbraio allo stadio Olimpico. In vista della partita, la società ha aperto la vendita dei biglietti in prelazione per gli abbonati, comunicando tutti i dettagli per l’acquisto dei tagliandi.

A partire dallo scorso giovedì 20 dicembre, è cominciata la fase di prelazione per chi aveva l’abbonamento della Champions League. I tifosi potranno procedere fino alle ore 23.59 di lunedì 7 gennaio, dopodiché scatterà la vendita libera alle ore 10.00 di martedì 8 gennaio. Il listino prezzi è leggermente diverso, ma vediamo maggiori dettagli.

Listino prezzi fase di prelazione e vendita libera

Durante la prelazione, si parte da un costo di 35 € per un posto in Curva e si arriva fino ad un massimo di 120 € per un posto in Tribuna Monte Mario, anche se in alcune zone di questo settore si possono spendere anche 95 € o 100 €.

Scegliendo il settore dei Distinti la spesa è di 45 €, mentre per la Tribuna Tevere si va da 70 € a 90 € a seconda della tipologia. Nella fase di vendita libera, invece, abbiamo una maggiorazione dei prezzi. In Curva si spendono 40 €, mentre scegliendo i Distinti bisogna sborsare una cifra di 50 €. In Tribuna Tevere i costi variano da 80 € a 100 € a seconda della tipologia, mentre per quanto riguarda la Tribuna Monte Mario si va da 105 € a 130 €.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Champions League A.S. Roma

Modalità di acquisto per i biglietti di Roma-Porto

La società giallorossa ha comunicato i dettagli per effettuare l’acquisto. I titolari dell’abbonamento della Champions League intenzionati ad esercitare il diritto di prelazione, devono presentare la AS Roma Club Home o As Roma Card presso gli AS Roma Store, accompagnata dal tagliando segnaposto. C’è da ricordare, che è possibile anche scegliere un nuovo posto tra quelli disponibili.

In merito alla vendita libera, che comincerà solo tra qualche settimana, saranno attivati tutti gli altri canali come il sito internet (www.asroma.com) e il call center (06.89386000), ma anche le ricevitorie VivaTicket abilitate, il ticket office del Foro Italico e gli AS Roma Store. Prima di lasciarvi, ricordiamo che la squadra di Eusebio Di Francesco vorrà riscattare la cocente delusione dei preliminari di Champions League dell’agosto 2016, quando fu eliminata proprio dal Porto.

In quell’occasione finì 1-1 all’Estádio do Dragão, mentre allo stadio Olimpico terminò 0-3 a favore degli ospiti.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto