Napoli-Frosinone finisce 4-0 a favore dei partenopei. Nell'anticipo pomeridiano del sabato valido per la quindicesima giornata di Serie A netto il successo della squadra di Ancelotti contro un Frosinone senza dubbio incapace di replicare alle iniziative di un Napoli scatenato. Ovviamente tanti voti alti nelle fila della squadra allenata da Carlo Ancelotti, che con questo successo replica alla Juve e rimane l'unica formazione che sembra in grado di contrastare la squadra di Allegri per lo scudetto.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie A

Adesso ci sarà da superare in settimana lo scoglio Liverpool per continuare la corsa anche in Champions League.

La cronaca dei gol

Per sbloccare il punteggio di Napoli-Frosinone [VIDEO] i padroni di casa impiegano solamente otto minuti, quando sugli sviluppi di una azione convulsa Zielinski trova il diagonale preciso per battere Sportiello.

Gara dunque in discesa per il Napoli, che tiene saldamente in mano il gioco e raddoppia prima del riposo con uno splendido tiro dalla distanza di Ounas, imparabile per Sportiello. Nella ripresa il Napoli triplica al minuto numero 25 grazie a Milik, che di testa spinge nel sacco un preciso cross dalla sinistra di Ghoulam. Prima dello scadere gli stessi giocatori sono protagonisti del gol del 4-0: cross del terzino, Milik anticipa tutti e mette il sigillo sull'incontro segnando la sua doppietta personale.

I voti di Napoli-Frosinone

Napoli: Meret 6, Hysaj 6, Koulibaly 6.5, Luperto 6.5, Ghoulam 7, Ounas 7 (73' Younes ng), Allan 6.5, Hamsik 6.5 (80' Diawara ng), Zielinski 7, Milik 7.5, Insigne 6.5 (75' Rog ng).

Frosinone: Sportiello 5.5, Goldaniga 5.5, Ariaudo 5.5, Capuano 5.5, Zampano 5 (71' Ghiglione ng), Chibsah 5.5, Maiello 5.5 (76' Soddimo ng), Beghetto 5.5, Cassata 5.5, Pinamonti 5 (60' Ciano 6), Campbell 5.

I migliori in campo

Il tecnico del Ancelotti ancora una volta ha sorpreso tutti, mandando in campo dall'inizio il rientrante Ghoulam. Il laterale sinistro sarà fondamentale nel resto del campionato e lo ha dimostrato ampiamente servendo in questo incontro ben due assist. Esame dunque più che superato. Voto alto in queste pagelle ovviamente anche per il centravanti polacco Milik [VIDEO]. Si è fatto trovare pronto all'appuntamento realizzando una bella doppietta che gli darà fiducia e convinzione in vista degli impegni futuri. Molto positiva anche la prova di Ounas, che ha dimostrato di essere un altro giocatore importante per questo Napoli.