La 22° giornata di Serie A vede in programma il big match tra Roma e Milan (domenica alle ore 20.30) allo stadio Olimpico, sfida che ha il sapore di Champions. Le due squadre sono separate solamente da un punto in classifica: la squadra di Gattuso è a quota 35 punti mentre i ragazzi di Di Francesco sono uno scalino sotto. Non serve essere bravi in matematica per capire che i tre punti di questa sfida sono fondamentali per entrambe le squadre per raggiungere la zona Champions.

All'andata, a San Siro, fu una partita rocambolesca con il Milan che passò in vantaggio con l'ivoriano Kessie poi raggiunto dalla zampata del difensore giallorosso Fazio ed infine, al 95esimo minuto, Cutrone siglò il gol che fissò il risultato sul 2-1.

Gattuso vuole un Milan formato Champions

Settimana ad alta tensione per il Milan che vuole chiudere in bellezza dopo aver fermato il Napoli di Ancelotti in campionato sullo 0-0 per poi eliminarlo dalla Coppa Italia solamente tre giorni dopo, grazie alla fantastica doppietta del nuovo bomber Piatek. I rossoneri non possono concedersi distrazioni e devono portare a casa la vittoria per allungare in classifica proprio sulla Roma e consolidare il quarto posto, obiettivo stagionale imposto dalla società. Gattuso quasi certamente si affiderà, per la prima volta in campionato, sul polacco Piatek, l'ex genoano è in forma straordinaria e non può che rubare il posto da titolare a Cutrone, il quale però sarà sicuramente un'arma in più a partita in corso come è successo all'andata.

Ultima chance per Di Francesco che si affida a Dzeko per evitare l'esonero

I giallorossi arrivano a questa sfida con l'umore opposto a quello dei rossoneri. La scorsa giornata di Serie A i ragazzi di Di Francesco sono stati raggiunti sul pari dall'Atalanta dopo essere passati in vantaggio per 3-0, con il gol di El Sharaawy e la doppietta dell'apparentemente ritrovato Dzeko.

Apparentemente, perché poi nella sfida di Coppa Italia è stato protagonista in negativo, facendosi espellere e lasciando i suoi compagni in dieci, poi affossati dalla Fiorentina di Pioli con un clamoroso 7-1.

La Roma, tra l'imbarazzo e la rabbia, contro il Milan, deve tirare fuori l'orgoglio se vuole sperare ancora di agganciare il quarto posto e sognare la Champions League.

Il mister giallorosso dovrà fare a meno degli squalificati N'zonzi e Cristante, oltre all'infortunato Under, ma potrà contare sul rientro del capitano De Rossi in mezzo al campo. In attacco, Di Francesco si affiderà ancora a Dzeko che avrà il compito di risollevare la Roma e di salvare la panchina traballante del tecnico pescarese.

Probabili formazioni

Roma (4-2-3-1): Olsen; Karsdorp, Manolas, Fazio, Kolarov; De Rossi, Lo. Pellegrini; Florenzi, Zaniolo, El Shaarawy; Dzeko. All. Di Francesco

Milan (4-3-3): G. Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Kessié, Bakayoko, Paquetà; Suso, Piatek, Calhanoglu. All. Gattuso

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Milan
Segui
Segui la pagina Champions League
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!