E' stata una serata da incorniciare quella di ieri per la Juventus di Massimiliano Allegri, ma soprattutto per Cristiano Ronaldo. Il fenomeno portoghese ha fatto una partita da vero campione contro l'Atletico Madrid di Diego Simeone, segnando tutti e tre i gol che hanno permesso alla Juve di passare il turno degli ottavi di finale di Champions League e di accedere ai quarti di finale della massima competizione continentale. La prime due reti sono arrivate con due colpi di testa da manuale, su cui il portiere dell'Atletico Madrid non ha potuto fare nulla, mentre l'ultimo gol è arrivato su calcio di rigore.

C'è da dire che ieri tutta la squadra bianconera ha fatto una grandissima partita.

In particolare CR7, dopo il match, ha voluto passare qualche momento spensierato con la sua famiglia e alcuni amici. Invitati alla "corte" anche il suo procuratore Jorge Mendes e il ds Fabio Paratici.

Accoglienza da star

Non appena il fuoriclasse portoghese ha varcato la soglia del ristorante "Catullo", uno dei più noti di tutto il capoluogo piemontese, c'è stata per lui un'accoglienza da star. Il proprietario del locale è Piero Ancona, un pugliese originario di Fasano, nel brindisino. Il suo ristorante è molto noto, essendo situato lungo il Po, ed è apprezzato molto dai giocatori della Juventus, che spesso lo frequentano.

Cliente abituale era ad esempio Gonzalo Higuain, quando giocava nella squadra bianconera, così come Paulo Dybala, che ne è cliente.

Non è dato sapere però che cosa abbia consumato ieri sera Ronaldo. Per lui c'era già pronta una stanza riservata, e proprio lì è stato accompagnato dalle sue guardie del corpo. La Gazzetta dello Sport riferisce che fossero presenti anche il fratello Hugo e gli amici di sempre, Ricky Regufe e Miguel Paixao, oltre ovviamente a Georgina.

Il calciatore abita non molto lontano dal locale

Secondo quanto riportato da alcuni media sportivi, in particolare la stessa Gazzetta, pare che il giocatore viva non lontano dal locale del signor Ancona. L'attaccante portoghese ha infatti una villa in precollina, dietro la chiesa della Gran Madre di Dio, un luogo peraltro molto noto agli esoteristi di tutto il mondo, in quanto si narra che sotto di essa vi sia nascosto addirittura il Santo Graal.

Insomma, quella di ieri è stata una grande serata in tutto e per tutto per il portoghese, che anche questa volta non si è lasciato sfuggire un momento di relax in compagnia dei suoi cari e del buon cibo.