La disfatta di Champions League, con l'eliminazione nei quarti di finale contro l'Ajax, potrebbe portare ad una vera e propria rivoluzione in casa Juventus, con tanti giocatori che potrebbero lasciare Torino. Nomi sicuramente pesanti, che hanno scritto la storia bianconera degli ultimi anni, con tanti successi a livello nazionale. Se in porta ci sono certezze con la conferma degli attuali portieri, le prime novità potrebbero riguardare la difesa: gli addii di Barzagli e di Caceres sembrerebbero scontati, ma quello che potrebbe svilupparsi è anche una cessione di Rugani, che nonostante il recente rinnovo di contratto, contro l'Ajax ha dimostrato qualche limite difensivo.

Anche il ruolo di terzino sinistro, per la prossima stagione potrebbe cambiare: il brasiliano Alex Sandro non sta ripetendo la stagione dello scorso anno, e questo potrebbe portare la dirigenza a valutare una sua cessione. Come sostituto interesserebbe Marcelo, che potrebbe lasciare il Real Madrid per una nuova avventura di lavoro, magari proprio a Torino. Le novità non si fermerebbero solo alla difesa.

Khedira e Douglas Costa potrebbero lasciare Torino

Altro nome che potrebbe decidere di lasciare la Juventus è Khedira: i recenti infortuni del tedesco hanno dato poche garanzie alla dirigenza bianconera, non aiuta poi l'ultima notizia ufficializzata dal tedesco, che dovrà operarsi al ginocchio. Stagione finita e forse anche carriera finita alla Juventus, che potrebbe valutare una sua cessione: il giocatore ha mercato in Germania e negli Stati Uniti.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Serie A

Altro nome che potrebbe decidere di trasferirsi all'estero è il brasiliano Douglas costa, anche lui quest'anno condizionato da numerosi infortuni. Il centrocampista offensivo ha molto mercato soprattutto in Inghilterra, con Tottenham e Manchester City che potrebbero presentare un'offerta superiore ai 50 milioni di euro per il brasiliano.

Anche Dybala potrebbe essere ceduto

L'argentino sta disputando una stagione davvero sotto le sue potenzialità, e di sicuro la posizione da trequartista non esalta le sue qualità.

Ecco perché il 10 bianconero potrebbe valutare una cessione, considerando soprattutto il rapporto non ideale con Allegri. Il tecnico livornese è stato confermato dal presidente Agnelli dopo la sconfitta in Champions League contro l'Ajax e questo potrebbe significare un addio dell'argentino. In sostituzione al 10 argentino, potrebbe arrivare una prima punta: i nomi che interessano alla dirigenza bianconera sono quello di Mauro Icardi dell'Inter e Romelu Lukaku del Manchester United che quest'anno ha trovato poco spazio nella squadra inglese.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto