La Juventus questo pomeriggio tornerà in campo in campionato a distanza di una settimana dalla sfida contro il Milan. In settimana però in Italia si è ancora parlato moltissimo della sfida fra i bianconeri e i rossoneri. In particolare i milanisti hanno avuto da ridire sull'arbitraggio del signor Fabbri.

Pubblicità
Pubblicità

Questa questione ha tenuto banco in diverse trasmissioni tv e anche nella giornata di venerdì l'argomento è stato oggetto di discussione durante la conferenza di Gennaro Gattuso. Il tecnico del Milan però ha spento sul nascere ogni tipo di polemica, dicendo che lui non vuole trovare nessun alibi e che se i rossoneri hanno perso a Torino, è perché non hanno evitato determinati errori.

Gattuso spegne le polemiche arbitrali

Gennaro Gattuso da quando è allenatore del Milan si è spesso distinto per la sua correttezza.

Juventus: "Errori arbitrali in Juve - Milan? Non cerchiamo alibi"
Juventus: "Errori arbitrali in Juve - Milan? Non cerchiamo alibi"

Il tecnico rossonero quando si è trovato ad affrontare la Juventus ha elogiato quanto fatto dalla squadra di Massimiliano Allegri. Inolter, Gattuso non trova scuse e respinge spesso le critiche verso gli arbitri. In settimana si è parlato dell'operato del signor Fabbri, reo a detta di molti di non aver fischiato un rigore a favore dei rossoneri. Gattuso nella conferenza stampa di venerdì ha però sottolineato che la sua squadra non deve trovare alibi: "Arbitri?

Pubblicità

Non dobbiamo cercare alibi". Il tecnico del Milan ha dunque spento sul nascere ogni polemica dichiarando: "Lasciamo da parte le polemiche". Inoltre, Gattuso ha sottolineato anche che sarebbe troppo facile andare alla ricerca di alibi. Successivamente, l'allenatore milanista ha aggiunto: "Siamo noi a dover fare meno errori possibili".

Intanto la Juve pensa alla Champions

Gattuso a parte, la Juve pare non essere stata toccata minimamente dalla polemica arbitrale, anche perché la squadra di Massimiliano Allegri pensa a ben altro.

Infatti, tutte le energie della Juve sono rivolte alla Champions League. Proprio pensando alla coppa dalle grandi orecchie, l'allenatore bianconero per il match di campionato contro la Spal ha scelto di far rifiatare molti dei suoi titolarissimi: i vari Cristiano Ronaldo, Miralem Pjanic, Blaise Matuidi e Mario Mandzukic sono rimasti a Torino per riposare. Oltre a loro, ovviamente non hanno preso parte alla trasferta di Ferrara Giorgio Chiellini e Emre Can, che sperano di recuperare in vista della sfida di martedì contro l'Ajax.

Pubblicità

Si saprà qualcosa in più sul recupero del tedesco e del capitano juventino solo nei prossimi giorni, a ridosso dei match contro gli olandesi. In particolare tra domenica e lunedì potrebbero arrivare alcuni aggiornamenti sulle condizioni fisiche di Emre Can e Giorgio Chiellini.

Leggi tutto