L'Inter sta già lavorando per rinforzare notevolmente la rosa in vista della prossima stagione. Un esempio lampante è l'ingaggio del centrale uruguaiano, Diego Godin, che arriverà a parametro zero essendo in scadenza di contratto con l'Atletico Madrid. Alla guida di questa rosa potrebbe esserci Antonio Conte visto che si fanno sempre più frequenti i rumors su un possibile arrivo dell'ex tecnico del Chelsea sulla panchina nerazzurra.

Pubblicità
Pubblicità

I contatti con l'amministratore delegato, Giuseppe Marotta, sono frequenti e ci sarebbe anche una bozza di accordo per un contratto triennale o quadriennale a oltre otto milioni di euro a stagione. L'allenatore pugliese ha dato le sue indicazioni su come rinforzare la squadra e cercare di ridurre il gap dalla Juventus, che in Italia domina incontrastata da sette anni.

La nuova Inter di Conte

In questi giorni si è parlato molto del possibile approdo di Antonio Conte sulla panchina dell'Inter e anche alcuni diretti interessati non hanno smentito la notizia.

Pubblicità

Dall'amministratore delegato, Giuseppe Marotta, che a precisa domanda ha risposto con un no comment qualche giorno fa al tecnico nerazzurro, Luciano Spalletti, che ieri in conferenza stampa ha affermato come i giornalisti avranno i loro motivi per dare certe notizie.

''SportMediaset'' in queste ore si è sbilanciata e ha ipotizzato anche la possibile formazione del prossimo anno. In porta ci sarà sempre il capitano, Samir Handanovic, che anche quest'anno è stato decisivo in più di una circostanza.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Inter Calciomercato

Possibile passaggio alla difesa a tre con De Vrij, Milan Skriniar e Diego Godin titolari e con Ranocchia, D'Ambrosio e Bastoni come possibili alternative. In mezzo al campo conferme per Nainggolan e Brozovic, con l'emittente che mette Pellegrini al loro fianco. Il centrocampista della Roma, però, non sarebbe l'unico nel mirino visto che sembra ben avviata anche la trattativa per Nicolò Barella del Cagliari. Si parla anche di un possibile grande colpo e in quel caso il sogno è Ivan Rakitic, in rotta con l'ambiente di Barcellona.

Possibile rivoluzione in attacco

Anche in attacco potrebbe esserci una rivoluzione. La grande incognita riguarda il futuro di Mauro Icardi, con il centravanti argentino che potrebbe essere ceduto nonostante le parole di Wanda Nara, che ha detto come l'intenzione sia quella di restare. SportMediaset, infatti, al centro dell'attacco ipotizza Romelu Lukaku, che Conte aveva già chiesto sia quando era sulla panchina della Juventus, sia quando allenava il Chelsea.

Pubblicità

Al suo fianco Lautaro Martinez ma non è escluso che il Toro sia la prima alternativa a Federico Chiesa, grande obiettivo di mercato di Marotta, che lo voleva già lo scorso anno alla Juventus.

Inter (3-5-2): Handanovic, Skriniar, Godin, De Vrij, Danilo, Nainggolan, Brozovic, Rakitic/Pellegrini/Barella, Asamoah, Icardi/Lukaku, Lautaro/Chiesa.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto