L'attesa principale per il tifoso juventino riguarda l'incontro fra il presidente della Juventus Andrea Agnelli ed il tecnico bianconero Massimiliano Allegri, che sarà importante per definire il futuro della panchina bianconera. Come sappiamo arrivano diverse indiscrezioni a riguardo, i media sportivi hanno rilasciato sicuramente notizie contrastanti, proprio perché vi è molta incertezza. Recentemente ha parlato anche il noto giornalista sportivo Alfredo Pedullà, che ha sottolineato come si sarebbe trovato una sorta di intesa fra le parti, anche se da definire nei piccoli dettagli.

Pubblicità
Pubblicità

Non dello stesso parere è invece l'emittente satellitare Sky, che ha confermato come ci sia distanza fra la dirigenza bianconera ed il tecnico bianconero. Il problema di fondo è che la Juventus, in primis Agnelli, pensa che la rosa sia di notevole livello mentre il tecnico toscano vorrebbe una vera e propria rivoluzione della rosa.

Differenti vedute fra Agnelli ed Allegri

Secondo la nota emittente satellitare Sky, vi è distanza fra il presidente della Juventus Andrea Agnelli e il tecnico bianconero Massimiliano Allegri.

Pubblicità

Il motivo sembrerebbe che la dirigenza vorrebbe puntellare la rosa, ritenendola all'altezza per raggiungere grandi traguardi mentre il tecnico toscano si aspetterebbe una vera e propria rivoluzione di mercato, con tante cessioni e tanti arrivi di qualità. A tal proposito a rischio cessione, in caso di permanenza di Allegri, ci sono diversi giocatori: su tutti spiccano Cancelo, Pjanic e Dybala. Il portoghese, dopo appena un anno, potrebbe lasciare la Juventus, ed è richiesto dal Manchester City, che potrebbe offrire per il suo cartellino anche 60 milioni di euro.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Calciomercato

Per quanto riguarda invece il mediano bosniaco, l'interesse principale è del Paris Saint Germain e quello del Real Madrid: la Juventus lo valuta almeno 100 milioni di euro. In caso di conferma di Allegri anche per la prossima stagione, difficilmente resterà a Torino Paulo Dybala. Arrivano conferme dall'Argentina anche da parte del fratello procuratore.

Dybala a rischio trasferimento in caso di permanenza di Allegri

Come dicevamo, il mercato della Juventus dipenderà necessariamente anche da chi sarà il prossimo allenatore della Juventus.

Se resterà Allegri, difficilmente Paulo Dybala sarà confermato nella rosa bianconera. Le parole del fratello e procuratore del giocatore hanno infatti sottolineato che non è di certo sicura la permanenza del 10 bianconero, dato il rapporto non ideale con Allegri. Il cambio di ruolo assegnatogli dal tecnico toscano (lo ha spostato sulla trequarti) evidentemente non è stato apprezzato dal giocatore argentino.

Pubblicità

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto