Sale l'attesa per tutta la tifoseria della Juventus, che ancora non sa chi sarà il successore di Massimiliano Allegri. Il tecnico toscano ha lasciato la panchina bianconera da quasi un mese e la dirigenza della Juventus sta tenendo tutti i tifosi sulle spine. In queste ore sta circolando con grande insistenza il nome di Maurizio Sarri, che ha vinto l'Europa League con il Chelsea e che è riuscito ad arrivare al terzo posto in campionato. Stando alle ultime indiscrezioni trapelate, l'accordo tra l'ex tecnico del Napoli e il club bianconero sarebbe già stato trovato, ma manca ancora il via libera del Chelsea.

Pubblicità
Pubblicità

Il numero uno del club britannico, Roman Abramovich, non ha ancora dato il suo ok. Questo ritardo sta alimentando numerose voci di mercato per chi sarà il prossimo tecnico della Juventus. In ogni caso, l'ok di Abramovic è legato ad un altro "sì", quello di chi sarebbe il successore di Maurizio Sarri a Londra. Il candidato principale, stando a quanto riportano i media britannici, sarebbe Frankie Lampard, vera e propria bandiera del Chelsea. Ma vediamo nel dettaglio tutte le ultime indiscrezioni sul Calciomercato della Juventus.

Pubblicità

Juventus, sarebbe José Mourinho l'alternativa a Maurizio Sarri

Come riporta "Sportmediaset.it", il club bianconero non vorrebbe trovarsi impreparato nel caso in cui la trattativa con Maurizio Sarri non dovesse andare in porto. La Juventus, infatti, avrebbe un piano B per la panchina, piano B che risponderebbe al nome di José Mourinho. Pare infatti che Jorge Mendes abbia già proposto alla dirigenza bianconera lo "Special One", che al momento è libero da ogni contratto ed è in cerca di una squadra di vertice.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Calciomercato

Mourinho non è certamente ben visto dai tifosi bianconeri, dopo il brutto gesto che ha fatto alla fine del match contro il Manchester United in Champions League e ha sempre dichiarato amore all'Inter, squadra con la quale è riuscito a conquistare il leggendario Triplete del 2010. Tuttavia, Mourinho potrebbe diventare un'ipotesi concreta, nel caso dovesse saltare Maurizio Sarri. Lo "Special One", infatti, sarebbe molto apprezzato dal connazionale Cristiano Ronaldo, che lo avrebbe già consigliato alla dirigenza bianconera.

Si attendono ulteriori aggiornamenti di mercato nelle prossime ore. Al momento, invece, appare molto difficile pensare ad un eventuale arrivo di Joseph Guardiola, sicuramente l'allenatore più desiderato dai tifosi bianconeri. Nelle sue ultime uscite pubbliche, infatti, l'allenatore catalano ha dichiarato di non avere alcuna intenzione di lasciare il City.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto