Venerdì 14 giugno, alle ore 18.00, le nazionali femminili di Italia e Giamaica scenderanno in campo per la seconda partita del girone C dei Mondiali 2019 in Francia. Dopo la prima giornata le due compagini arrivano al match in condizioni diametralmente opposte: le Azzurre, infatti, hanno l'entusiasmo alle stelle dopo aver ottenuto la vittoria sul filo di lana contro l'Australia, mentre per le giamaicane la gara di venerdì potrebbe essere già da ultima spiaggia dopo la sconfitta per 3 a 0 contro il Brasile. La partita sarà trasmessa in tv in chiaro su Rai 2 e in streaming online sul sito e sull'app Raiplay.

Pubblicità
Pubblicità

La seconda partita dell'Italia di calcio femminile ai Mondiali in Francia

Il tardo pomeriggio di venerdì 14 giugno lo Stadio Auguste-Delaune di Reims sarà il palcoscenico sportivo di Italia-Giamaica, partita della seconda giornata del girone C dei mondiali di calcio femminile in Francia.

Sulle ali dell'entusiasmo generato dal successo contro l'Australia le giocatrici italiane vorranno tentare di strappare subito il pass per gli ottavi di finale a scapito di una formazione non irresistibile, ma che potrebbe impensierire in contropiede.

Pubblicità

Chiaramente la squadra del C.T. Milena Bertolini scende in campo con i favori del pronostico, ma deve fare attenzione a non peccare di superficialità e a non dare l'impegno per scontato; alla fine siamo pur sempre in una fase finale di un mondiale e quindi è chiaro che tutte le squadre partecipanti abbiano un certo potenziale.

Dopo l'impegno contro le giamaicane, l'Italdonne tornerà a Valenciennes per giocare l'ultimo partita del girone eliminatorio contro il Brasile. La gara è in programma martedì 18 giugno alle ore 21:00.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Anticipazioni Tv

La probabile formazione dell'Italia

Per il match contro la Giamaica la Nazionale femminile potrebbe scendere in campo con la stessa formazione che ha sconfitto l'Australia e prima ancora la Svizzera in amichevole.

Detta in altri termini, sulla base degli ultimi impegni il C.T. Milena Bertolini sembra aver trovato un undici ideale con il quale partire e da modificare magari con opportuni inserimenti nel corso della partita.

Per la gara di venerdì 14 giugno a Reims, quindi, l'Italia potrebbe scendere in campo con un 4-3-1-2 che prevede Giuliani in porta, Bergamaschi, Guagni, Linari e il capitano Gama sul fronte difensivo, Giugliano, Galli e Cernoia sulla linea mediana e Girelli a sostegno di Mauro e della bomber Bonansea, fresca autrice di una doppietta contro le Aussie.

Durante i novanta minuti, così come successo contro la formazione oceanica, i vari reparti potrebbero essere poi "rinfrescati" con l'entrata in campo di giocatrici quali Giacinti, Bartoli e Sabatino.

Pubblicità

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto