Ufficializzato Maurizio Sarri come tecnico bianconero, la dirigenza è pronta a lanciarsi sul mercato con l'intento di rafforzare una rosa che dovrà competere in Serie A ed in Champions League. Le ambizioni di Inter e Napoli potrebbero incrementare il livello del campionato italiano, lo sa bene la Juventus che vuole regalare grandi giocatori al tecnico toscano. Probabilmente però si partirà da alcune cessioni, come scrive il noto esperto di calciomercato Fabrizio Romano su calciomercato.com.

Le possibili cessioni per la Juventus

Vicino l'addio di Joao Cancelo, che dovrebbe trasferirsi al Manchester City per una somma di 60 milioni di euro, ma ci sono altri giocatori a rischio partenza: Mario Mandzukic, nonostante il recente rinnovo di contratto fino al 2021, potrebbe accettare l'offerta del Borussia Dortmund, anche Douglas Costa, nonostante sia apprezzato da Sarri, potrebbe lasciare Torino, con Paris Saint Germain, Manchester United e Tottenham interessate al centrocampista offensivo brasiliano.

Il prossimo anno scade il contratto di Juan Cuadrado, che ha molto mercato in Italia (piace a Fiorentina ed Inter) mentre Khedira potrebbe decidere di fare una nuova esperienza professionale. La prossima estate si disputerà Euro 2020 e la volontà di Perin è di giocare con continuità così da essere convocato per l'importante competizione per nazionali: ecco perché potrebbe decidere di lasciare la Juventus. Cessioni ma anche obiettivi di mercato, vediamo quali.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Calciomercato

Gli obiettivi di mercato

Il principale obiettivo di mercato della Juventus è sicuramente Paul Pogba, in uscita dal Manchester United: il giocatore non ha nascosto il gradimento per un eventuale ritorno a Torino, dove è cresciuto come giocatore ed uomo ma bisogna considerare la concorrenza del Real Madrid, che in quanto a disponibilità economiche, è evidentemente superiore ai bianconeri. Alternativa principale è Milinkovic Savic della Lazio, in ogni caso un grande centrocampista potrebbe aggiungersi all'arrivo di Rabiot, in scadenza di contratto il 30 giugno 2019 con il Paris Saint Germain e che potrebbe accettare l'offerta bianconera.

Piace e molto anche Federico Chiesa, ed in questa eventuale trattativa con la Fiorentina potrebbe essere molto importante Ramadani, noto agente di Sarri.

Non è da escludere un'eventuale offerta per Isco del Real Madrid, così come una trattativa per arrivare a Zaniolo della Roma, valutato circa 60 milioni di euro. Per quanto riguarda il ruolo di secondo portiere, in caso di cessione di Perin, Sarri potrebbe chiedere Reina al Milan, anche perché è noto che il tecnico toscano apprezzi molto i portieri che sappiano giocare bene il pallone con i piedi.

Anche qui però dipenderà dal futuro in rossonero di Donnarumma: se la società lombarda continuerà a puntare sull'italiano, Reina potrebbe considerare un trasferimento.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto