In attesa di ufficializzare il prossimo tecnico, probabilmente in settimana, la Juventus prosegue il suo lavoro sul mercato per allestire una rosa competitiva sia in Serie A che in Champions League. Alcuni acquisti verranno decisi insieme al nuovo allenatore, ma allo stesso tempo ci sono delle esigenze obiettive da soddisfare, sulle quali la dirigenza sta già vagliando le opportunità offerte dal Calciomercato.

Ad esempio in difesa servono almeno due difensori centrali e, oltre a Demiral del Sassuolo, la Juventus potrebbe investire su un centrale d'esperienza. Le ultime indiscrezioni parlano di una probabile offerta per Manolas della Roma, che ha una clausola rescissoria di circa 35 milioni di euro.

Tuttavia l'obiettivo principale dei dirigenti della "Vecchia Signora" è quello di regalare al nuovo tecnico e alla tifoseria un top-player a centrocampo, e le ultime indiscrezioni lanciate da Sport Mediaset parlano di un evidente interesse per Sergej Milinkovic-Savic.

La Juventus vuole Milinkovic-Savic

Nonostante il sogno per eccellenza sia sempre Paul Pogba, in uscita dal Manchester United, la possibilità più concreta per la Juventus è data da Milinkovic-Savic della Lazio. Il presidente biancoceleste Lotito chiede una somma piuttosto alta per il suo giocatore, e per questo motivo in casa bianconera potrebbero inserire delle contropartite tecniche nella trattativa per ridurre l'esborso economico.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Calciomercato

Sport Mediaset ritiene che la società torinese potrebbe proporre alla Lazio il terzino Leonardo Spinazzola e il difensore centrale del Genoa Romero, già acquistato dalla Juventus per la stagione 2020-2021. In questo modo i bianconeri punterebbero a diminuire il cash da versare alla Lazio. Lotito insiste nel valutare il serbo non meno di 70 milioni di euro, una somma notevole ma sicuramente inferiore rispetto alle pretese del Manchester United per il francese Paul Pogba.

In ogni caso a Torino starebbero valutando anche delle valide alternative, tra le quali ci sarebbero Ndombélé del Lione e Rabiot. Quest'ultimo, in scadenza di contratto con il Paris Saint-Germain, potrebbe arrivare in estate a parametro zero.

Il mercato della Juventus: Cancelo vicino al City

La Juventus dovrà però necessariamente vendere qualche giocatore per questioni di bilancio: secondo Il Sole 24 Ore, la società di Agnelli dovrebbe registrare a fine giugno una perdita fra i 50 e i 70 milioni di euro, e di conseguenza dovrebbe dare il via a qualche cessione importante.

Per il momento, i maggiori indiziati a lasciare la Continassa sono Joao Cancelo, Juan Cuadrado e Mario Mandzukic.

Il terzino portoghese sembra ormai ad un passo dal Manchester City che sarebbe pronto a pagarlo 50 milioni di euro. Il colombiano, invece, ha il contratto in scadenza nel 2020 ed è apprezzato da Fiorentina ed Inter. In attacco, la Juventus dovrebbe puntare su Moise Kean, lasciando così partire Mandzukic. Questi piace molto in Bundesliga, in particolare al Borussia Dortmund che per lui sarebbe disposto a spendere 15 milioni di euro.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto